Via Francigena

Tappa 37 - Variante litoranea - Da Torre Canne a Torre Santa Sabina

Tappa 37 - Variante litoranea - Da Torre Canne a Torre Santa Sabina

Traccia Gps

Traccia Gps

  • Partenza: Torre Canne
  • Arrivo: Torre Santa Sabina
  • Lunghezza: 19,5 km
  • Difficoltà a piedi: Facile

Via Francigena – Via Traiana. Partendo dal centro di Torre Canne il viandante imboccherà Via Eroi del Mare ed immediatamente scenderà verso i lidi della litoranea, attraversandoli per circa 1,5 km immettendosi successivamente, prima in una stradina che corre parallella alla costa e, dopo 300 metri, rientrerà sulla spiaggia e procederà in quella direzione per i successivi 3 km.

Giunto presso il Lido Macchia Mediterranea, svolterà a destra su uno sterrato che si mantiene parallelo alla costa per circa 1 km per poi scendere nuovamente in spiaggia presso il Lido Morelli, Villaggio Pilone e Rosamarina e proseguire in quella direzione per 4,5 km.
In seguito la traccia taglia al centro la località Monticelli uscendo dopo 200 metri su di uno sterrato che corre lungo la costa entrando in Località Diana Marina svoltando a destra in Via dei Bouganville e, dopo 200 metri, alla rotatoria, svolta a sinistra per  Contrada Villanova, direzione Marina di Ostuni e Villanova.
Giunto in prossimità del porto, il viandante proseguirà per Via Tancredi Conte con successiva svolta a destra per Via Petrarolo e immissione in Via Consolato Veneziano. Il cammino prosegue per poco più di 1,5 km immettendosi in uno sterrato che corre lungo la meravigliosa Costa Merlata per i successivi chilometri che conducono all’ingresso a Torre Santa Sabina.
L’entrata nel centro abitato, avviene tramite Via Socrate e un successivo sterrato che taglia dalla Spiaggia di Mezzaluna e, mantenendosi sulla costa, si immette in Via Scoglio del Cavallo svoltando a sinistra e puntando verso la punta del promontorio e la Torre Santa Sabina, punto di fine tappa.

zoomgeolocalization

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email