Via Francigena

Un’altra Francigena da scoprire, lungo le Vie d’acqua

Redazione AEVF
Redazione AEVF
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Uno studio storico, scientifico e di ricerca per restituire una significativa variante della Via Francigena: una via  del mare, circa 80 chilometri da Livorno ad Altopascio, in gran parte sull’acqua, lungo canali e fiumi, che pellegrini e mercanti percorrevano da e verso la costa.

Un gruppo di appassionati, ricercatori, camminatori sta lavorando per riportare alla luce questa importante tratta storica del percorso, la quale sarà presentata in occasione del Festival dei camminanti, in programma il 28, 29 e 30 marzo a Vicopisano.

L’obiettivo è quello di arrivare alla definizione di una variante del mare della Via Francigena, la strada italiana che attraverso la Francia a nord e il Mar Mediterraneo a sud collegava i tre luoghi santi della cristianità e che da diversi anni è oggetto di una grande opera di valorizzazione, soprattutto in Toscana.

Fonte: Il Tirreno