Via Francigena

Giorno 74 – da Montefiascone a Viterbo: arrivederci Lago di Bolsena… Benvenuta Via Cassia Antica!

La tappa

Descrizione:

👣 18 km a piedi – Sabato 4 Settembre

Poco dopo aver lasciato Montefiascone, ci siamo voltati e abbiamo salutato il bellissimo Lago di Bolsena, che negli ultimi due giorni è diventato praticamente un compagno di viaggio. Vigneti e ulivi, invece, continuano a viaggiare con noi e mi fanno sentire come se il momento di salutarsi non dovesse arrivare mai.

Un lungo tratto del cammino di oggi è stato lungo la Via Cassia Antica, un’antica strada romana in pietra, – il cosiddetto “Basolato” – che i romani avevano costruito per entrare e uscire facilmente da Roma, principalmente per scopi commerciali e militari. Stiamo camminando esattamente dove erano soliti transitare le legioni e i mercanti romani, e posso solo vagamente immaginare quante persone abbiano percorso questa via prima di noi!

Stavo filmando questa bellissima strada quando ha iniziato a piovere. Abbiamo tutti tirato fuori i nostri impermeabili e abbiamo continuato a camminare. Dopo circa un’ora ha smesso di piovere e l’aria è rimasta fresca per il resto della mattinata, con le nuvole che ci hanno garantito un cammino ombreggiato. Dopo questi ultimi giorni di caldo eccessivo, quest’improvvisa freschezza è stata una vera e propria benedizione!

Ad un certo punto del percorso, una troupe televisiva del TG Lazio, ci ha raggiunti: sono venuti a filmarci e intervistarci per il TG regionale della TV pubblica! Ci è già successo che qualcuno prima di adesso ci abbia detto di averci visti in TV…  ma questa volta è stato più entusiasmante che mai! E anche se abbiamo camminato un po’ più lentamente per permettere loro di fare tutte le riprese di cui avevano bisogno, siamo comunque arrivati a Viterbo, la nostra destinazione per oggi, prima del previsto. 📹🎤

Il sindaco e altri membri delle autorità locali ci aspettavano accanto a un nuovissimo e coloratissimo murales realizzato sotto un tunnel, raffigurante dei pellegrini in cammino verso Viterbo e la scritta “Benvenuti a Viterbo”. L’artista stava finendo l’ultima lettera quando siamo arrivati! Che dire, una soluzione davvero creativa per valorizzare un tratto di Via Francigena che probabilmente non era così bello prima, permettendo ai pellegrini di sentirsi davvero a casa al loro arrivo. 🎨

Da qui ci siamo spostati nel centro della città di Viterbo. Ci sono stata anche l’anno scorso, ma ogni volta rimango sorpresa dalla sua bellezza e dalla sua autenticità: alcune parti della città sono ancora davvero medievali, dando la sensazione di viaggiare nel tempo. Abbiamo partecipato all’inaugurazione ufficiale del nuovo InfoPoint della Via Francigena, aperto e gestito dal CAI Vierbo, dove i pellegrini possono timbrare le credenziali e ricevere ogni tipo di informazione su strutture, alloggi e servizi lungo il percorso, in provincia e non solo. Un modello molto stimolante a cui ogni paese lungo la Via Francigena dovrebbe ispirarsi e magari replicare. Perché non creare anche una rete di InfoPoint?! ℹ️

Abbiamo poi visitato la chiesa in “Piazza del Pellegrino”, dove il nostro gruppo di pellegrini e il bastone del pellegrino sono stati benedetti. Abbiamo anche firmato la pietra del pellegrino nel laboratorio di pietre e ceramiche di Cinzia Chiuli: tutti i pellegrini di passaggio a Viterbo possono recarsi nel laboratorio di Cinzia e firmare il proprio nome su una pietra che, un giorno, diventerà parte di un monumento dedicato al pellegrinaggio. Abbiamo infine visitato il museo dei cavalieri templari e alcune parti dei sotterranei di Viterbo – sì, veri e propri sotterranei antichi, con corridoi e cripte!

Domani ci aspetta una giornata di pausa a Viterbo. Sarà un’occasione per viaggiare davvero nel tempo e perdersi tra le labirintiche strade di pietra del centro città. Al mattino parteciperemo anche ad un laboratorio di legatoria con un artigiano professionista, un vero momento di riposo e meditazione prima di rimetterci in cammino!

 

MOMENTI E ATTRAZIONI DA RICORDARE

– Ripercorrere l’antica Via Cassia

– Essere filmati e intervistati dalla TV regionale!

– Partecipare all’inaugurazione del nuovo murales dedicato alla Via Francigena e visitare i sotterranei di Viterbo

 

I CAMMINATORI DI OGGI

Myra Stals, Social Media Manager (AEVF)

Luca Bruschi, Direttore (AEVF)

Silvio Marino, Regione Lazio

Marguerite Bravay, Ambassador RTR

Mary Jane, Ambassador RTR

Enrico Baroni, videomaker

Eva Allevi e Linda Tambosi, Ragazze in Gamba

Membri dell’Associazione Via Francigena Montefiascone

Rappresentanti della Via Romea Germanica

Diversi camminatori locali

CONDIVIDI

evden eve nakliyat ücretleri İstanbul evden eve nakliyat İstanbul evden eve nakliyat pendik escort anadolu yakası escort şişli escort bodrum escort sex yasbetir1.xyz winbet-bet.com 1kickbet1.com 1xbet-1xir.com 1xbet-ir1.xyz hattrickbet1.com 4shart.com manotobet.net hazaratir.com takbetir2.xyz 1betcart.com betforwardperir.xyz betforward-shart.com betforward.com.co betforward.help betfa.cam 2betboro.com 1xbete.org 1xbett.bet romabet.cam megapari.cam mahbet.cam