Via Francigena

TRAIN&TREK: tornano gli sconti Trenord per i Pellegrini della Via Francigena

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Dall’accordo Trenord e AEVF Biglietti speciali e sconti per raggiungere in treno alcune tappe della Via Francigena Lombarda.

In treno fino alle vie del trekking e alle tappe dei cammini lenti in Lombardia, per itinerari sostenibili dall’inizio alla fine del viaggio: è la chiave del programma Train&Trek di Trenord che per l’estate 2020 si arricchisce di nuove offerte, adatte a tutti i livelli di allenamento.

L’iniziativa comprende un biglietto speciale per i Pellegrini della Via Francigena ma non solo: molti i percorsi di trekking e passeggiate sulla sponda lecchese del Lago di Como, compresi nella proposta Lecco Open Rail, esconti dedicati ai pellegrini della Via Francisca del Lucomagno.

Le speciali condizioni riservate ai Pellegrini della Via Francigena:  

Trenord offre ai Pellegrini, dotati di Credenziale ufficiale AEVF, uno sconto del 10% sul biglietto del treno per le tratte ferroviarie lungo la Via Francigena comprese fra le stazioni di: Milano Centrale, Milano Rogoredo, Brescia, Palestro, Robbio, Nicorvo, Mortara, Gambolò, Tromello, Garlasco, Gropello, Pavia, Motta S. Damiano, Albuzzano, Belgioioso, Corteolona, Santa Cristina, Miradolo Terme, Chignolo Po, Lambrinia e, Orio Litta.

Per usufruire dello sconto è necessario inserire il numero di Credenziale del Pellegrino su e-Store Trenord o comunicarlo durante l’acquisto del titolo di viaggio nelle biglietterie di Milano Centrale, Milano Rogoredo, Brescia, Pavia o Mortara.

Presso le biglietterie delle stazioni lungo il percorso i Pellegrini potranno ottenere, su richiesta, il timbro della tappa percorsa sulla propria Credenziale del Pellegrino.

Tutti i dettagli sugli itinerari “Train&Trek” sono disponibili sul sito Trenord