Via Francigena

Giorno 73 – Da Bolsena a Montefiascone: girovagando per la Tuscia e Montefiascone… Est! Est!! Est!!! 🍷

La tappa

Descrizione:

👣 20 km a piedi – Venerdì 3 Settembre

Oggi abbiamo camminato all’ombra – evviva! Camminare in un ambiente ombreggiato e fresco ti dà sicuramente molte più energie per affrontare le calde giornate estive. Olivi, vigneti e persino noccioleti ci hanno accompagnati per tutto il sentiero di oggi, e il Lago di Bolsena era sempre visibile sullo sfondo, alla nostra destra. Abbiamo camminato nel territorio della Tuscia, così chiamato per via degli Etruschi, che abitarono questa zona (anche se la Tuscia era in realtà molto più ampia) prima dei Romani.

A metà della nostra tappa, siamo stati raggiunti da un numeroso gruppo di camminatori in rappresentanza della Via Romea Germanica, un’altra “strada per Roma” e un altro storico percorso di pellegrinaggio che collega Stade, vicino ad Amburgo (Germania), a Roma. Proprio in questo punto le due vie di pellegrinaggio si uniscono, prima di confluire nella Città Santa. Qui abbiamo fatto una piccola deviazione, seguendo il percorso della Via Cassia Antica per vedere il “Basolato”, la bellissima antica strada romana. È incredibile pensarci: i romani, più di 2000 anni fa, camminavano proprio su queste stesse pietre!

Che ci crediate o no, oggi non avevamo in programma nessun incontro lungo il nostro cammino. Per questo siamo arrivati a Montefiascone già alle 13.30 e abbiamo pranzato lì. Montefiascone è una pietra miliare della Via Francigena: arrivando ad una delle prime chiese, all’inizio del paese, trovi una targhetta con la scritta “100 km a Roma”… oddio, ci siamo davvero! 💪

Il Comune di Montefiascone, importante sponsor anche della nostra iniziativa “Road to Rome”, ci ha accolti calorosamente nella sua bellissima cittadina. Questo Comune ci tiene molto alla Via Francigena, è sempre in prima linea quando si tratta di sostegno e collaborazione per la valorizzazione del percorso e del suo impatto, e le nostre esperienze ce lo hanno sempre confermato. Ci teniamo quindi ad esprimere un sentito “Grazie” al Comune di Montefiascone per tutto quello che sta facendo per la Via Francigena!

Montefiascone è anche al centro di una regione vinicola: Est! Est!! Est!!! Può sembrare buffo, ma questo non è solo il nome del vino, ma anche il vero nome del territorio in cui viene prodotto. La gente del posto mi ha raccontato una bella storia al riguardo: in un momento imprecisato tra il X e il XII secolo, un vescovo straniero si recò a Roma. Prima di partire, aveva mandato in avanscoperta il suo coppiere alla ricerca dei migliori vini lungo il percorso, affinché potesse decidere dove fermarsi lungo il suo cammino. Ovunque il coppiere trovasse un vino speciale, scriveva “Est” sul muro (che significa, in latino, “c’è”). Quando il coppiere arrivò qui, dovette aver assaggiato il vino più sorprendente, perché sul muro scrisse “Est! Est!! Est!!!’. Naturalmente, non potevamo non fermarci qua per delle degustazioni! 🍷

Ci siamo fermati al Bar Donnino, che ci ha ospitati insieme al comune per il pranzo. Dopo alcuni incontri ufficiali con il Comune, abbiamo assistito all’inaugurazione di un nuovo punto di informazione turistica con servizi legati alla Via Francigena. Abbiamo visitato la Rocca dei Papi, il castello medievale della città che ci ha regalato una splendida vista sul lago al tramonto. Siamo stati ospitati a cena da Massimo, che voglio davvero ringraziare, nel suo nuovo “Host24”, e dormito all’ospedale delle suore, dove siamo sprofondati in un vero e proprio sonno da pellegrino.

Quasi dimenticavo: oggi ci hanno regalato… non saprei dire quante bottiglie di vino! Non ho idea di come le trasporteremo… ma sicuramente non rifiuteremo il presente! Immagino che l’alternativa sia bere tutto… ops! 😆

 

ATTRAZIONI E MOMENTI DA RICORDARE

– Camminare per Tuscia, costantemente affacciati sul Lago di Bolsena

– Unirsi alla Via Romea Germanica!

– Scoprire la storia del vino Est! Est!! Est!!! (e berlo!!)

 

I CAMMINATORI DI OGGI

Myra Stals, Social Media Manager (AEVF)

Luca Bruschi, Direttore (AEVF)

Silvio Marino, Regione Lazio

Marguerite Bravay, Ambassador del RTR

Mary Jane, Ambassador del RTR

Enrico Baroni, videomaker

Eva Allevi e Linda Tambosi, Ragazze in Gamba

Membri del CAI di Viterbo

Il gruppo di camminatori in rappresentanza della Via Romea Germanica

Tantissimi camminatori locali

CONDIVIDI

evden eve nakliyat ücretleri İstanbul evden eve nakliyat İstanbul evden eve nakliyat pendik escort anadolu yakası escort şişli escort bodrum escort sex yasbetir1.xyz winbet-bet.com 1kickbet1.com 1xbet-1xir.com 1xbet-ir1.xyz hattrickbet1.com 4shart.com manotobet.net hazaratir.com takbetir2.xyz 1betcart.com betforwardperir.xyz betforward-shart.com betforward.com.co betforward.help betfa.cam 2betboro.com 1xbete.org 1xbett.bet romabet.cam megapari.cam mahbet.cam