Via Francigena

Racconti di viaggio sulla Francigena

Redazione AEVF
Redazione AEVF
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Aumenta il numero di pellegrini che richiedono la credenziale, un bel segnale in vista della stagione “dei cammini” che ormai è iniziata! Nel fattempo vogliamo riprendere a dare spazio ai diari di viaggio ed esperienze di cammini che ci segnalate, come in questo caso: l’esperienza di Maura e Giò sulla Francigena, lo scorso autunno.

L’esperienza della Via Francigena è stata una scelta in parte maturata durante i precedenti cammini, e cioè quello di San Francesco e quello “classico” verso Santiago de Compostela. In questo caso, come testimoniamo Maura e Giò, è stata una esperienza che “ti cambia completamente l’ esistenza , ti rimette in pace con la natura che godi appieno, con l’ umanità con cui sei a contatto per tutto il giorno, con il tuo fisico che ti permette di superare gli ostacoli che si presentano sulla tua via”

Paure, ansie, tensioni e dubbi prima della partenza stemperati fin dal primo metro fatto con lo zaino sulle spalle e le scarpe da trekking. Uno zaino che via via si fa leggero e si riempie di incontri, di calore umano e sorrisi. Una esperienza che apre subito la voglia di rimettersi in cammino.

Un diario scritto con leggerezza e passione, con commenti e aspetti critici lungo il cammino.
Grazie per aver condiviso con noi queste emozioni di viaggio.

Buona lettura, buon cammino!