Via Francigena

Quattro nuovi sentieri per scoprire il Monte Amiata da una prospettiva inedita

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Oggi si inaugurano i sentieri ad Abbadia San Salvatore, in provincia di Siena.
L’appuntamento rappresenta un ulteriore tassello nella già ricca offerta estiva nelle Terre di Siena, prima area vasta europea Carbon Free dal 2013 e meta ideale per un turismo “lento e consapevole”.

Quattro percorsi per scoprire le meraviglie del Monte Amiata da una prospettiva diversa, “inedita” a turisti e appassionati di trekking e bici. Vengono inaugurati oggi, sabato 23 agosto, ad Abbadia San Salvatore in provincia di Siena, quattro nuovi sentieri che permetteranno di raggiungere dalla città amiatina i luoghi più suggestivi del Monte, attraverso itinerari adatti sia a camminatori senza particolari velleità sportive che ad appassionati esperti di bici o trekking.

Un progetto che si inserisce tra le tante iniziative senesi legate alla Via Francigena, come Il contest fotografico #apieditralepievi e Il trekking urbano #SienaFrancigena con la “bisaccia del pellegrino”

Fonte: Siena Free