Via Francigena

A cavallo sulla Francigena in Toscana, da Monsummano Terme a Siena

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Oggi sono già in tanti che percorrono tratti della Francigena a cavallo, soprattutto in Toscana. Un progetto, quello delle Ippovie francigene, al quale la Regione sta lavorando.

Scoprire la Toscana a cavallo significa entrare a contatto con una natura straordinaria e salvaggia, lontano dal rumore dei motori e vicino a quello dell’ambiente e delle sue sorprendenti peculiarità. Paesaggi scenografici unici attendono in alcuni dei luoghi più belli della regione, itinerari esclusivi del turismo equestre da percorrere lungo le Ippovie della Toscana, che si snodano lungo percorsi di rara bellezza, seguendo i ritmi lenti delle passeggiate a cavallo in escursioni che toccheranno i luoghi dell’arte, delle eccellenze della campagna e della montagna toscana e le spiagge delle coste.

Vi presentiamo questa bella avventura a cavallo organizzata dall’ Agriturismo il Bottaccino, da Monsummano Terme a Siena sulla via Francigena, che vi invitiamo a seguire!


 

L’ Agriturismo il Bottaccino, casa e punto di partenza, si trova nel cuore del Padule di Fucecchio. Lasceremo la Valdinievole ed il suo lussureggiante Padule sfruttando la Via Francigena che attraversa Fucecchio poi San Miniato e le colline dietrostanti.

Questa antica via, così carica di magica tradizione, ci indicherà e accompagnerà nelle  diverse tappe nel nostro scendere a sud
(San Giminiano, 
Monteriggioni) fino a Siena. Poi la magnifica e selvaggia Val d’Orcia, (Montalcino, San Quirico d’Orcia) fino all’aspro Monte Amiata.  A questo punto la comitiva devierà decisa verso il mare con negli occhi il Parco della Maremma.

Saremo a metà strada, avremo attraversato una delle regioni più emozionanti d’Italia e saremo già diversi da quando eravamo partiti. Dopo l’esplorazione del parco più famoso della Toscana, con bagno in mare a cavallo a Talamone, chiuderemo l’anello puntando a nord verso Volterra (con le sue balze e calanchi), le Cerbaie e poi finalmente a casa, dove la magnificenza dei panorami e la serenità delle campagne resteranno a lungo nei nostri cuori.

Ovviamente in un viaggio del genere l’itinerario può subire variazioni anche importanti a seconda di ciò che la sorte avrà in serbo per noi cavalieri.