Via Francigena

Giorno 10 – Un luogo di memoria e meditazione: Ablain Saint Nazaire

La tappa

Descrizione:

28 KM a piedi. Venerdì 24 giugno.

Una tappa medio-lunga che è stata a tratti caratterizzata da pioggerella costante, ormai il leitmotiv di questi primi dieci giorni di cammino.

Al mattino ci raggiungono prima della partenza cinque persone delle associazioni e Federazione Francese Randonnée locali che si aggregano per la tappa odierna. Ci piace vedere questa partecipazione!

Usciamo dal centro abitato di Bruay-La-Buissière per attraversare un paio di villaggi residenziali per poi immetterci in una serie di sentieri sterrati. C’è il tempo visitare un bel mulino, una abbazia e un castello del XVIII secolo. Ma il bello della giornata arriva dopo circa 10 km, quando entriamo nel bellissimo parco naturale e divertimenti di Olhain con oltre 200 ettari di terreno. Un luogo magico invaso da bambini che qui trascorrono le ultime uscite scolastiche di fine anno. Da qui partono anche numerosi sentieri trekking e ci sono scorci con una vista mozzafiato sulla vallata circostante.
L’accoglienza è ancora una volta strepitosa, con visita guidata al parco. Per il lunch non siamo lasciati soli: si aggregano con noi un paio di scolaresche delle scuole elementari. Siamo contenti di condividere con i futuri pellegrini le nostre avventure di viaggio. Prima di partire, una foto ricordo tutti insieme anche per sostenere la candidatura della Via Francigena UNESCO!

Il piatto principale della giornata è l’arrivo a Ablain Saint Nazaire, un piccolo comune di 2000 dove si trova un luogo carico di significato, memoria, storia: il cimitero nazionale di Notre-Dame de Lorette, il più grande cimitero militare francese nel mondo. Difficile rimanere impassibili e non commuoversi di fronte a questo luogo che ci rimanda alla Guerra del 1914-1918 e alle battaglie sanguinose che si svolsero su questa collina nel 1915. Un luogo che oggi ci porta sicuramente alla meditazione personale.

Domani si riparte verso Arras!

ATTRAZIONI  E MOMENTI DA EVIDENZIARE
Parco Ohlain

Cimitero Nazionale Notre-Dame de Lorette

I CAMMINATORI DI OGGI

Luca Bruschi, Direttore (AEVF)

Didier Morel (FFVF)

Clair Waïss (FFR)

Massimo Tedeschi, Presidente (AEVF)

Mattia Poppa, videomaker

Gruppo di camminatori locali

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email