Via Francigena

Ultramarathon, la tappa da 32km da Radicofani ad Acquapendente ritorna a dicembre

Redazione AEVF
Redazione AEVF

La 32 km da Radicofani ad Acquapendente della World Francigena Ultramarathon sarà recuperata il 9 dicembre 2018.

Ad annunciarlo è il responsabile dell’organizzazione per il comune di Acquapendente, Sergio Pieri. Il maltempo dello scorso weekend ha infatti risparmiato solo la prima delle due giornate della maratona partita da Siena. 

Con il passare delle ore, acqua e vento hanno messo a dura prova camminatori e organizzazione, fino allo stop ordinato dalla Prefettura per il peggioramento delle condizioni meteo. Nonostante i comprensibili disagi, la maratona non ha perso il suo spirito grazie al lavoro incessante di sicurezza e assistenza garantito lungo il tracciato. 

Vista la richiesta dei camminatori già iscritti precedentemente alla Ultramarathon, l’organizzazione ha ritenuto opportuno recuperare il tratto da Radicofani ad Acquapendente, annullato il giorno giorno 28 ottobre per condizioni meteorologiche avverse – spiega Sergio Pieri sulla sua pagina Facebook – L’evento sarà gratuito per tutti gli iscritti ai km 120, 65 e 32 (tratto Radicofani). Possono partecipare anche camminatori non iscritti alla manifestazione del 27-28 Ottobre (contributo da stabilire)”.

Seguirà a breve regolamento dettagliato dell’evento. Nel frattempo, i camminatori già iscritti, possono mandare la loro richiesta di partecipazione (nome e cognome) all’ indirizzo di posta: turismo@comuneacquapendente.it  mettendo nell’oggetto: partecipazione camminata Radicofani – Acquapendente.

Aggiornamento: dal 7 al 27 novembre iscrizioni online sul sito ufficiale della maratona. Il dettagilo nella nostra news dedicata all’evento: World Francigena Ultramarathon, il programma del 9 dicembre.

© Riproduzione riservata