Via Francigena

World Francigena Ultramarathon, 5 percorsi e una festa di benvenuto per i partecipanti

Redazione AEVF
Redazione AEVF
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Si avvicina l’appuntamento con la World Francigena Ultramarathon. Il 12 e il 13 ottobre è in programma una nuova edizione della camminata non competitiva a passo di trekking e nordic walking.

La manifestazione, che ogni anno attira centinaia di partecipanti, oltre ai 120 km classici da Siena ad Acquapedente, sarà percorribile in diversi tracciati a scelta. E’ questa una delle due novità dell’edizione 2019. Per la prima volta ci sarà anche un’opzione per i meno allenati: da Buonconvento una tappa splendida che transita sotto a Montalcino, 20 km di bellezza assoluta che portano a San Quirico d’Orcia, uno dei borghi più belli della provincia di Siena. Oltre alla tappa più lunga e a quella più breve, i partecipanti possono scegliere anche uno dei seguenti tragitti: 

  • San Quirico-Acquapendente di 65 km 
  • Siena – Buonconvento di 35 km
  • Radicofani – Acquapendente di 32 km

La seconda novità è l’evento programmato per l’ 11 ottobre a Siena. Dalle ore 15 alle 22 presso il Tartarugone, Piazza del Mercato ci sarà una festa di benvenuto per tutti i partecipanti con degustazione di prodotti tipici gentilmente offerti dagli sponsor dell’evento. Naturalmente nell’occasione ci sarà anche la consueta consegna dei pettorali che continua poi fino a poco prima della partenza il 12 ottobre.

Le iscrizioni per tutti i tragitti possono essere effettuate on-line fino al 1° ottobre, o al raggiungimento di 1000 partecipanti, sul sito www.francigenaultramarathon.it. Il contributo economico varia in base al percorso scelto da specificare al momento della registrazione: 65 euro per i 120 km dell’Ultramarathon; 55 euro per 65 km San Quirico-Acquapendente; 20 euro per Siena-Buonconvento di 35 km; 25 euro per 20 km da Buonconvento a San Quirico e 20 euro per i 32 km da Radicofani ad Acquapendente). Numero chiuso a 1000 partecipanti.

Certificazione medica obbligatoria per i percorsi di 120 e 65 Km.

L’evento, organizzato dall’assessorato al Turismo del Comune di Siena e dall’assessorato allo Sport e Turismo di Acquapendente, con il patrocinio dell’Associazione Europea delle Vie Francigene, della Regione Toscana e della Regione Lazio, e la collaborazione dei Comuni di Monteroni d’Arbia, Buonconvento, Montalcino, San Quirico d’Orcia, Castiglione d’Orcia, Radicofani, San Casciano dei Bagni e Proceno ha lo scopo di far vivere, in un’ottica di turismo lento e green, un territorio ricco di gioielli naturali e artistici che costituiscono il patrimonio storico-culturale e ambientale dei dieci Comuni coinvolti nell’iniziativa sportiva, tra Toscana e Lazio.

 Info : www.francigenaultramarathon.it

 Comune di Siena Tel. 0577 534506 – 534502, francigena@comune.siena.it

Scarica il programma in allegato in italiano e inglese