Via Francigena

Via Francigena Val di Susa Marathon

Simona Spinola
Simona Spinola
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Il 3 ottobre si terrà la Via Francigena Val di Susa Marathon, un grande evento, realizzato dall’associazione Iride con il patrocinio e la collaborazione dell’Unione Montana Valle Susa, tra le vie, i sentieri, le
piazze e i borghi più belli del territorio valsusino.

Oltre 3.300 gli iscritti che, partendo da Avigliana, risaliranno la Valle fino a Susa, calpestando quei sentieri percorsi anche dagli antichi pellegrini. Non una gara, ma un’occasione per scoprire e riscoprire le tante bellezze che ci circondano.

Questo conferma l’assoluto rilievo dell’evento, che si inserisce tra le altre importanti iniziative che l’Unione Montana sta promuovendo per la valorizzazione della Via Francigena, come ad esempio la Pellegrina Bike Marathon e la stessa ciclovia Francigena, attualmente in fase di realizzazione. Tutti tasselli fondamentali per rilanciare il prezioso patrimonio storico, architettonico, culturale e paesaggistico ad essa legato.

Pensiamo a gioielli come le abbazie della Sacra di San Michele e di Novalesa, le certose di Banda e Montebenedetto, il castello di Avigliana, Susa romana, giusto per citarne alcuni. E buona parte di questo patrimonio verrà attraversato domenica proprio dalle migliaia
di camminatori della Marathon.

Per maggiori info, visita il sito ufficiale