Via Francigena

I primi Km del Road to Rome 2021 in Inghilterra

La tappa

Descrizione:

15 giugno giorno 1

Oggi è stata una lunga giornata. Sveglia alle 6 del mattino, come un vero pellegrino, a parte il fatto che il cammino lungo la Via Francigena non sarebbe iniziato ancora per qualche ora buona.

L’allestimento dell’evento per gli stakeholder nella cattedrale è stato facile, dato che il personale aveva fatto un buon lavoro – una cosa in meno di cui preoccuparsi!

Rimango preoccupato di perdere la meravigliosa creazione di Michael Walsh sulla strada per Dover!

Edward Condry, vescovo in pensione di Ramesbury, ha dato una commovente benedizione del bordone del pellegrino nella cripta della cattedrale.

Rinfresco e discorsi sul prato del campanile. Sono stato raggiunto dalla nota sostenitrice del settore, Catherine Bradley, e dal giusto reverendo Dr Robert Willis, decano della cattedrale.

Più tardi il decano ha dato una benedizione finale alla pietra del km 0. Ho guidato il gruppo di escursionisti dal complesso della cattedrale. Sono stato grato della presenza di Vicky Field e della sua guida, poiché non ero sicuro del percorso preciso per uscire dalla città!

Mentre eravamo ancora all’interno dei confini della città, abbiamo visitato le antiche rovine dell’abbazia di St Augustine e la più antica chiesa cristiana del mondo di lingua inglese, St Martins.

Sono riuscito a dimenticare il bordone all’interno del centro visitatori dell’abbazia di St Augustine, ma è stata l’unica volta!

L’aperta campagna ci ha visto passare attraverso i villaggi di Patrixbourne, Womenswold e Shepherdswell. I volontari delle tre chiese locali ci hanno gentilmente fornito un rinfresco. 

Alle 18, dopo una lunga camminata, siamo tornati a Canterbury, dove durante la serata verrà ospitato un evento per gli stakeholder. Sono così stanco dopo la doccia che mi addormento, facendo così aspettare il primo dei miei ospiti, il che mi fa sentire male.

Una serata divertente per tutti, il nostro ambiente sembra essere pieno di persone brillanti e piacevoli di tutte le età. Spesso vorrei che fosse un tantino più vario.

16 giugno giorno 2

Di nuovo in piedi alle 6 del mattino, devo finire i miei appunti e altri preparativi per la cerimonia a Dover. Arriviamo sul lungomare vicino al punto finale dove la North Downs Way e la VF si uniscono. Pete Morris e Catherine Bradley sono già lì.

Il capitano del traghetto, Nick Jones, arriva in moto, seguito dalla moglie in macchina. Non mi ero reso conto che era in moto, quindi non sarebbe stato in grado di portare il bastone alla sua nave!

All’inizio dell’evento il leader del consiglio distrettuale, il consigliere Trevor Bartlett, e il consigliere Pam Brivio, insieme ad un certo numero di alti funzionari, aiutano a creare un’atmosfera frizzante. Durante i discorsi consegno il bordone al capitano Jones per trasportarlo attraverso il mare verso la Francia. Mi sentivo un po’ triste nel vederlo andare via, dato che era stato in mio possesso per circa tre mesi. È davvero un oggetto stupendo.

Dopo i discorsi, i politici devono andarsene. Nick Jones deve incontrare la sua nave. Il resto di noi prende un caffè veloce sul lungomare prima di andare per la propria strada.

Inaspettatamente, ci viene offerto un rapido tour degli antichi luoghi di pellegrinaggio della città come Maison Dieu e la cappella di St Edmund. Che bella città!

Poco prima delle 14:00, ora del Regno Unito, ricevo da Luca la notizia che ha il bastone, che ha raccolto nel porto di Calais. Ora inizia il duro compito, 3000 km in quattro mesi. Io ho avuto solo due giorni !

G Carlo Laurenzi

Presidente della Confraternity of Pilgrims to Rome

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email