Via Francigena

Giorno 15 – Da Trefcon a Saint-Quentin: il momento dei saluti

La tappa

Descrizione:

👣16,7 km a piedi – giovedì 1 luglio
Se hai mai camminato o pedalato lungo la Via Francigena, o lungo qualsiasi altro itinerario culturale, probabilmente conosci bene questa sensazione: la strana combinazione di gioia e tristezza quando lasci il luogo di partenza al mattino. La gioia di essere di nuovo sulla strada, ma la tristezza perché ti stai lasciando qualcosa (e spesso qualcuno) alle spalle. La Via è piena di incontri inaspettati e dover dire addio non è sempre facile.

Oggi abbiamo salutato due dei nostri amici, che sono stati con noi da quando il nostro gruppo è partito da Calais il 17 giugno: Clair Waïss della Federazione Francese di Randonnée e Mattia Poppa, il nostro videomaker. Condividere due settimane e innumerevoli esperienze sulla strada con loro, ha creato un certo legame e familiarità. Quindi vederli partire la mattina non è stato facile. Ma sappiamo anche che questo fa parte del viaggio: le persone che incontriamo lungo la strada ci arricchiscono a modo loro, e quando dobbiamo dire addio spesso lasciano qualcosa che non avevamo prima di incontrarli. E sicuramente questo accadrà ancora molte volte fino a quando non raggiungeremo Santa Maria di Leuca il 18 ottobre.

A prendere il posto di Mattia come videomaker ufficiale della Road to Rome per le prossime due settimane è Nicola Cagol, che documenterà tutto quello che succede con foto, video e riprese con il drone. La tappa di oggi da Trefcon a Saint-Quentin è stata per lui una tappa facile: non particolarmente lunga, finalmente si è rivisto un po’ di sole, e siamo addirittura arrivati a destinazione prima dell’orario previsto! (la prima volta che è successo finora).
A Saint-Quentin abbiamo avuto un’accoglienza incredibile da parte del comune e dell’ufficio del turismo, che ci hanno portato in una visita speciale sul tetto della Basilica. Dopo questa esperienza eccezionale, ci hanno riservato un’altra sorpresa: il musicista ufficiale del carillon della città ha suonato per noi diverse canzoni (italiane) con il carillon del campanile del municipio.

Una bella cena nella piazza principale ha completato la tappa di oggi, e mentre ci dirigevamo verso i nostri letti per la notte, ci siamo sentiti grati per un altro giorno caratterizzato da nuovi incontri che ci arricchiscono e appagano.

ATTRAZIONI E MOMENTI DA EVIDENZIARE
Arrivo a destinazione prima dell’orario previsto
Visita al tetto della Basilica con Frederic, una guida eccezionale che parlava inglese, francese e italiano!
Trovare una buona carta SIM francese
Musica italiana suonata sul carillon del municipio

I CAMMINATORI DI OGGI
Myra Stals, Social Media Manager (AEVF)
Luca Faravelli, Project Manager (AEVF)
Didier Morel (FFVF)
Emile Ney (ex sindaco di Bucey-lès-Gy, prima città francese ad aderire alla rete AEVF)
Nicola Cagol, videomaker
Un piccolo gruppo di camminatori locali di Savy

CONDIVIDI

evden eve nakliyat ücretleri İstanbul evden eve nakliyat İstanbul evden eve nakliyat pendik escort anadolu yakası escort şişli escort bodrum escort sex yasbetir1.xyz winbet-bet.com 1kickbet1.com 1xbet-1xir.com 1xbet-ir1.xyz hattrickbet1.com 4shart.com manotobet.net hazaratir.com takbetir2.xyz 1betcart.com betforwardperir.xyz betforward-shart.com betforward.com.co betforward.help betfa.cam 2betboro.com 1xbete.org 1xbett.bet romabet.cam megapari.cam mahbet.cam