Via Francigena

Running for Future: una staffetta ciclistica per salvare il Pianeta

Simona Spinola
Simona Spinola
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Si terrà dal 24 settembre al 2 ottobre 2021 la prima staffetta ciclistica organizzata sul percorso ciclabile della Via Francigena nel suo tratto da Roma a Milano.

A coordinare l’evento, Parents for Future Italia, movimento spontaneo di genitori e adulti a sostegno del più noto Fridays for Future.

L’obiettivo della staffetta è molto importante e intende sensibilizzare le autorità circa l’urgenza di concretizzare un piano di azione che possa mitigare l’emergenza climatica in corso. L’iniziativa, inoltre, si propone di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sulla Pre-COP26, che si svolgerà a Milano negli stessi giorni. Nel capoluogo lombardo, infatti, arriveranno più di 400 giovani appartenenti a movimenti ambientalisti e rappresentanti dei 197 Paesi che hanno firmato la Convenzione ONU sui cambiamenti climatici. Un’ottima occasione di scambio e confronto per promuovere il territorio, e agire per dare una nuova speranza al Pianeta.

All’iniziativa sono invitate a partecipare tutte le associazioni cicloturistiche locali e tutti coloro che vorranno mettersi in gioco e fare la propria parte per il clima e per promuovere la bellezza dei paesaggi attraversati dalla Via Francigena, emblema del patrimonio da proteggere a tutti i costi.

La staffetta partirà da Piazza del Popolo, a Roma, il 24 settembre e gli staffettisti avranno in dotazione alcune webcam, in modo che l’intero evento possa essere seguito anche online sui canali social del movimento Parents for Future.

Ogni tappa della staffetta ciclistica, inoltre, sarà associata ad un tema specifico. Diritti umani, accesso all’acqua potabile, sostenibilità ambientale e sociale sono solo alcuni degli argomenti che verranno discussi nel corso delle giornate. L’arrivo è previsto per il 2 ottobre alle ore 15 in Porta Venezia a Milano.

Visita il sito ufficiale del movimento e segui le pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato!

Unisciti anche tu alla staffetta: solo insieme possiamo fare davvero la differenza!