Via Francigena. The Road to Rome

In bici

BS1 da Jougne a Losanna

Attraversiamo il confine e le Prealpi per raggiungere l'altopiano svizzero e infine la capitale del Canton Vaud, Losanna, sede il Comitato Olimpico Internazionale, affascinante città con le sue strade in pendenza verso il lago di Lemano.

Leggi tutto

BS2 Da Losanna a Villeneuve

Dalla capitale del Canton Vaud, si segue la riva del lago di Ginevra, i famosi vigneti di Lavaux e le città di Vevey e Montreux prima di raggiungere Villeneuve.

Leggi tutto

BS3 Da Villeneuve a Martigny

Si lascia il lago Lemano per costeggiare il fiume Rodano fino a Martigny, ultima tappa prima di attraversare le Alpi!

Leggi tutto

BS4 Da Martigny al Colle del Gran San Bernardo

Probabilmente la tappa la più simbolica ma anche la più difficile e impegnativa!

Leggi tutto

Tappa B01 - Dal Gran San Bernardo ad Aosta

Dopo aver visitato l'ospizio dove vengono allevati i Campioni di Razza San Bernardo, possiamo pedalare verso il confine. 

Leggi tutto

Tappa B02 - Da Aosta a Verres

La discesa della Valle d'Aosta è un percorso che si svolge inizialmemte sulla destra orografica della Dora, dove frequenti sono i tratti di piste ciclabili.

Leggi tutto

Tappa B03 - Da Verres a Roppolo

Una tappa ricca di spunti culturali: l'attraversamento del ponte di Bard, delizioso villaggio dominato del forte sede del Museo delle Alpi; e soprattutto l'ingresso a Donnas, lungo la Strada romana delle Gallie.

Leggi tutto

Tappa B04 - Da Roppolo a Vercelli

La maggiore attrattiva della giornata è il Castello di Roppolo, dal quale si gode un bel panorama sull’anfiteatro morenico di Ivrea e sul lago di Viverone e che merita senz'altro una piccola deviazione dal percorso. 

Leggi tutto

Tappa B05 - Da Vercelli a Mortara

La prima parte della tappa si sviluppa lungo l'argine del Sesia, tra pioppeti e risaie. Da Palestro una strada provinciale poco trafficata porta fino a Robbio.

Leggi tutto

Tappa B06 - Da Mortara a Pavia

Dall'abbazia di Sant'Albino, fondata nel V sec. e succesivamente rimaneggiata, ora punto tappa per i pellegrini che transitano da Mortara, 

Leggi tutto

Tappa B07 - Da Pavia a Orio Litta

La tappa attraversa la pianura alluvionale del Basso Pavese, dove incontriamo i caratteristici terrazzi fluviali in prossimità di S. Lazzaro e Belgioioso. Interessanti le testimonianze architettoniche presenti sul percorso,

Leggi tutto

Tappa B08 - Da Orio Litta a Fiorenzuola

Lasciata Orio Litta si giunge in breve al Guado di Sigerico, il "Transitum Padi", dove i pellegrini a piedi traghettano sull'altra sponda. Il percorso ciclistico segue invece l'argine del Po

Leggi tutto

Tappa B09 - Da Fiorenzuola a Fornovo

L'ultimo tratto di pianura ci offre l'opportunità di ammirare due edifici religiosi di grande interesse: l'Abbazia Cistercense di Chiaravalle della Colomba, con il suggestivo Chiostro,

Leggi tutto

Tappa B09 - Variante da Parma a Fornovo

Il tracciato di questa tappa raggiunge Fornovo di Taro toccando alcuni punti di interesse culturale e architettonico,

Leggi tutto

Tappa B10 - Da Fornovo a Berceto

Subito dopo Fornovo, si percorre un lungo tratto di provinciale della Val Sporzana per portarsi ai piedi di Bardone e Terenzo, due piccoli borghi caratterizzati dalle bellissime Pievi.

Leggi tutto

Tappa B11 - Da Berceto a Aulla

Percorriamo la SS 62 fino al Passo della Cisa e, sempre seguendo la Statale, scendiamo fino alle porte dell'affascinante Pontremoli,

Leggi tutto

Tappa B12 - Da Aulla a Massa

Dopo un breve tratto di SS 63 seguiamo la SP 57  in una lunga e impegnativa salita. Subito dopo Ponzanello proseguiamo sulla SP 9 fino alla bella cittadina di Sarzana. La seconda parte del percorso è pianeggiante;

Leggi tutto

Tappa B12 - Variante mare

Da Luni ci dirigiamo verso la costa per seguire le strade litoranee fino a Marina di Massa. Partendo da Aulla con questa variante si accorcia la tappa a 47.8 km e si evita la salita dopo Avenza.

Leggi tutto

Tappa B13 - Da Massa a Lucca

Da Massa affrontiamo una impegantiva salita che porta al Castello Aghinolfi di Montignoso, saliamo ancora lungo via Palatina per scendere a Strettoia e da qui arrivare a Pietrasanta, "la piccola Atene d'Italia", patria adottiva di artisti provenienti da tutto il mondo. 

Leggi tutto

Tappa B13 - Variante mare

Da Marina di Massa delle comode ciclabili ci portano fino a Forte dei Marmi e Pietrasanta.

Leggi tutto

© Associazione Europea delle Vie Francigene | C.F. 91829880340 - P.IVA 02654910344 Powered by ItinerAria