Sermoneta

Il sito iniziò a essere citato nelle fonti storiche dal XI secolo, quando gli abitanti dell’antica Sulma, si trasferirono laddove sorge l’odierna Sermoneta per sfuggire alle scorribande saracene e all’espansione delle paludi pontine.

La città vera e propria ha tuttavia origini medievali. Sottomessa già dal 1297 alla potente famiglia Caetani, Sermoneta divenne il centro dei loro domini su tutto il Lazio meridionale.

La città godeva infatti di una strategica posizione sulla Via Pedemontana, la direttrice collinare che all’epoca sostituì l’Appia nei collegamenti fra Nord e Sud Italia.

Al periodo del dominio dei Caetani risale il borgo medievale, tuttora splendidamente conservato, il Castello Caetani e il Duomo.

Dal XVI secolo con le prime bonifiche dell’Agro Pontino e la conseguente riapertura dell’Appia, Sermoneta andò incontro a un lento declino e dal 1597 perse il titolo di capitale del Ducato dei Caetani che posero la loro sede centrale a Cisterna.

Oggi il suggestivo borgo è una frequentata meta turistica e sede di numerosi e importanti eventi culturali.

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/poi/sermoneta/&src=sdkpreparse
loading