Toscana

Buristo (PAT)

Tipico salume a base di sangue di maiale, a ferro di cavallo legato alle estremità e colore rosso scuro.

Leggi tutto

Finocchiona toscana (PAT)

Ha la forma cilindrica tipica del salame, colore rosa, odore e sapore intenso di finocchio (da cui prende il nome).

Leggi tutto

Formaggio caprino delle Apuane (PAT)

Tradizionale delle province di Massa-Carrara e Lucca, è un formaggio di latte caprino, grasso, a pasta morbida o semidura di colore bianco.

Leggi tutto

Le Castagne Bollotte

Castagne pelate cotte a vapore- senza glutine - fonte di magnesio e di potassio - mantenute in atmosfera modificata.

Leggi tutto

Mortadella della Lunigiana (PAT)

Ha una caratteristica forma a U, legata alle estremità, con al centro una foglia di alloro.

Leggi tutto

Pancetta apuana tesa (PAT)

È ottenuta dalla lavorazione del grasso e della cotenna della pancia del maiale, posti a stagionare in conche di marmo.

Leggi tutto

Pane toscano

È a lievitazione naturale, cotto a legna e sciocco, ovvero assolutamente senza sale nell’impasto, esaltando così le saporite pietanze della cucina toscana.

Leggi tutto

Panforte di Siena (IGP)

Dolce di epoca medievale ottenuto dalla lavorazione di un impasto a base di farina, frutta candita, frutta secca, zucchero, miele  e spezie.

Leggi tutto

Pecorino toscano (DOP)

Il Pecorino in Toscana ha origini antichissime, risalenti all’epoca etrusca.

Leggi tutto

Prosciutto bazzone della Garfagnana e della Valle del Serchio (PAT)

Il nome Bazzone deriva dalla forma molto allungata del prosciutto che ricorda il bazzo, il mento molto pronunciato.

Leggi tutto

Ricciarelli di Siena (IGP)

Le origini dei Ricciarelli sono legate a quelle del marzapane, la cui diffusione a Siena risale al XV secolo.

Leggi tutto

Rosso toscano (IGT)

Prodotto da vitigni a bacca rossa idonei alla coltivazione nell’intera regione Toscana.

Leggi tutto

Salsiccia di cinta senese (DOP)

Il suino di cinta senese è una razza di origini molto antiche che vive ancora allo stato semi-brado nei boschi toscani, nutrendosi di ghiande e cereali.

Leggi tutto