Via Francigena. The Road to Rome

“Per Viam”: un progetto europeo per il turismo lento lungo gli itinerari storici

“Per Viam, Pilgrims’ Routes in Action” è il titolo del progetto europeo coordinato dall’Associazione Europea delle Vie Francigene e finanziato dall’Unione Europea, nel quadro dell’Azione preparatoria “Turismo sostenibile”. Si tratta di un progetto che ha l'obiettivo di rinforzare la cooperazione a livello europeo tra i soggetti pubblico-privati coinvolti nella valorizzazione del percorso turistico-culturale delle Vie Francigene. Il progetto riguarda la Via Francigena e gli altri cammini di pellegrinaggio transnazionali riconosciuti dal Consiglio d’Europa, intesi come strumento di sviluppo di turismo culturale, sostenibile e di partecipazione comunitaria alla valorizzazione della diversità culturale europea.
I partner di progetto collaboreranno in forma di consorzio per promuovere un approccio responsabile e sostenibile nei confronti del turismo culturale lungo gli Itinerari europei di pellegrinaggio. L'obiettivo dell'azione sinergica tra le diverse realtà è quello di valorizzare  l’esperienza del turismo lento lungo gli Itinerari attraverso il miglioramento sia della visibilità e della comunicazione che della conoscenza e fruibilità dell’itinerario.

Grazie al coinvolgimento di istituzioni, reti europee e associazioni territoriali, il progetto ambisce a fondare un network europeo dei cammini di pellegrinaggio ufficialmente riconosciuti dal Consiglio d’Europa, che comprenderà la Via Francigena, i Cammini di pellegrinaggio verso Santiago di Compostela, i Cammini di San Michele, l’Itinerario di Sant Olav e l’Itinerario di San Martino di Tours.

Per maggiori informazioni, in allegato la descrizione e il depliant del progetto.

 

<

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/viam-un-progetto-europeo-il-turismo-lento-lungo-gl/&src=sdkpreparse
© Associazione Europea delle Vie Francigene | C.F. 91829880340 - P.IVA 02654910344 Powered by ItinerAria