Una nuova risorsa per la promozione della Via Francigena in Francia

Il 2019 a Champlitte inizia con l'arrivo di una nuova collaboratrice a supporto delle attività dell'Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) in Francia

Il rinnovo della convenzione fra il comune di Champlitte e l’AEVF per il biennio 2019/2020, prevede l'assunzione di una nuova figura professionale part time operante a Champlitte impegnata su più fronti: promozione, progetti europei, comunicazione in lingua, aggiornamento  delle strutture di accoglienza, stimolo all’adesione ad AEVF di Enti territoriali francesi che a fine 2018 sono già arrivati a 17 comuni.

La figura professionale è stata individuata a seguito di bando europeo al quale hanno partecipato oltre 40 persone con alti profili. E’ stata selezionata Leslie Maussang che già ha una buona conoscenza del mondo della Via Francigena e competenze in ambito di turismo culturale. A questo, si aggiunge tanta passione ed entusiasmo per il nuovo lavoro in squadra con AEVF.

Appassionata di viaggi, dopo aver terminato gli studi in architettura e turismo, Leslie è partita per l'Australia dove ha trascorso 10 mesi. Dopo questa importante esperienza, Leslie ha lavorato presso l'ufficio turistico di Champlitte e qui ha conosciuto la Via Francigena attraverso la realizzazione di alcuni progetti, compresa una guida del cammino in Haute-Saône per i pellegrini. Nel 2017 si è occupata della gestione di un museo rurale. "Oggi una nuova sfida mi aspetta - afferma Lesleie - lavorare su scala europea è molto stimolante e sono felice di prendere parte allo sviluppo della Via Francigena".

A Leslie, gli auguri di buon lavoro dallo staff AEVF.

 © Riproduzione riservata  

 

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/una-nuova-risorsa-la-promozione-della-francigena-f/&src=sdkpreparse