Via Francigena. The Road to Rome

Il distretto 108L Lions Club International promuove la Via Francigena

Il Distretto 108L Lions Club International è in prima linea nella promozione della pace e la Via Francigena, grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa, rappresenta i valori di pace, rispetto, dialogo, democrazia e inclusione.

Nel Distretto 108L (Umbria, Lazio e Sardegna) la Via Francigena ufficialmente attraversa territori ubicati all’interno della regione Lazio e, a tal proposito, l’officer distrettuale lions Sara Fresi ha realizzato un documento di carattere storico dal titolo “Territori del Lazio attraversati dalla Via Francigena che rappresenta un utile contributo per tutti coloro che vorranno percorrerla per scoprire anche le bellezze storiche, culturali, monumentali e paesaggistiche. Di seguito l'incipit: 

Territori del Lazio attraversati dalla Via Francigena di Sara Fresi

Nel VII sec. i longobardi penetrano nel territorio italiano, allora conteso con i bizantini, occupando parte della penisola. Volevano collegare il Regno di Pavia, con i ducati meridionali, per mezzo di una strada sicura che attraversasse gli Appennini, passando dal Passo della Cisa: il cui nome anticamente era Mons Langobardorum, nel tempo chiamato Via di Monte Bardone. Un insieme di fasci viari messi in collegamento da strade consolari e sterrate. Subentrati i franchi in epoca carolingia, la Via di Monte Bardone muta il nome in Via Francigena, bensì "strada originata dalla Francia".

Aumentano i traffici lungo questi tracciati e, con il passare dei secoli, si afferma come principale asse di collegamento tra il nord ed il sud dell'Europa, sul quale transitano masse di pellegrini, mercanti ed eserciti. Inoltre, metteva in collegamento le tre "Peregrinationes Maiores": Santiago de Compostela, la tomba dell'Apostolo Pietro e la Terra Santa. La Rete Europea delle Vie Francigene è patrimonio legato alle identità culturali del vecchio continente.

Un percorso millenario che attraversa vari stati: Inghilterra, Francia, Svizzera e Italia. La Via Francigena in Italia attraversa sei regioni: Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio. Il tratto meridionale della Francigena, denominato Via Francigena del Sud, è un tracciato di circa 900 km che interessa cinque regioni: Lazio, Campania, Basilicata, Molise e Puglia. Il tratto che attraversa la regione Lazio è lungo circa 420 km.

Tutto il documento è consultabile cliccando qui.


 

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/il-distretto-108l-lions-club-international-e-la-fr/&src=sdkpreparse
© Associazione Europea delle Vie Francigene | C.F. 91829880340 - P.IVA 02654910344 Powered by ItinerAria