Via Francigena. The Road to Rome

AEVF è intervenuta al forum annuale EUSALP

L'Associazione Europea Vie Francigene (AEVF), rappresentata da Elena Dubinina, ha partecipato al terzo forum annuale EUSALP che si è svolto a Milano il 28-29 novembre presso la sede della regione Lombardia. 
 La Via Francigena attraversa la macro regione Alpina in ben 7 regioni in Francia (Bourgogne-Franche-Comté), Svizzera (Valles e Vaud), Italia (Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria).
 
L'evento ha visto la partecipazione di autorevoli rappresentanti istituzionali come il Primo Ministro italiano Giuseppe Conte, Attilio Fontana, Presidente regione Lombardia, Francesco Boccia, Ministro italiano per gli Affari e Autonomie regionali, Jacqueline Gourault, Ministro francese per la Coesione Territoriale e Marie-Marguerite Dufay, Presidente della regione Bourgogne – Franche – Compté.
 
I partecipanti al Forum, attivi nella Macro Regione Alpina a livello locale ed europeo, hanno convintamente riconfermato l'impegno istituzionale nella strategia di sviluppo territoriale ed hanno individuato nuove opportunità di crescita.
Durante l'evento sono stati presentati i risultati delle iniziative implementate durante la presidenza italiana e sono state condivise le attività future previste durante la presidenza francese 2020.
 
La macro regione Alpina è composta da territori con un andamento contrastante in ambito sociale, demografico ed economico, oltre ad avere all'interno un panorama culturale e linguistico variegato. Proprio a queste diversità si aggiungono le diverse tipologie di governance territoriale e sistemi di cooperazione. 
 
L'AEVF, in occasione dell'evento B2B dedicato agli itinerari, ha presentato i risultati del recente progetto finanziato nell'area Alpina e sviluppato all'interno del programma congiunto del Consiglio d'Europa e Commissione Europea "Routes4U". Durante il B2B, Constanze Metzger, Senior manager Routes4U, ha presentato il programma, mentre Ksenija Keča, esperto Routes4U per EUSALP, ha fornito una panoramica complessiva sullo studio di fattibilità per la regione macro Alpina.
 
Il progetto AEVF si è focalizzato sul rafforzamento dell'impatto economico della Via Feancigena attraverso la rete degli uffici del turismo, creazione di pacchetti turistici tematici, realizzazione di pannelli informativi. AEVF ha inoltre condiviso le proprie strategie di successo per lo sviluppo del cammino e coinvolgimento delle comunità locali.
 
Il forum ha evidenziato la necessità di lavorare congiuntamente su alcune tematiche quali il cambiamento climatico, l'economia circolare, lo sviluppo sostenibile. La rete AEVF è un esempio di network bottom-up che affronta questi temi partendo dal territorio locale.

Maggiori info:
https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/aevf-e-intervenuta-al-forum-annuale-eusalp/&src=sdkpreparse
© Associazione Europea delle Vie Francigene | C.F. 91829880340 - P.IVA 02654910344 Powered by ItinerAria