Via Francigena

Racconti e Storie ai tempi della Pia

Redazione AEVF
Redazione AEVF
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Domenica 27 novembre, Francigena festival a Monteriggioni. Doppio evento: conferenza storico-artistica con David Riondino e Franco Cardini. A seguire, concerto in ottava rima su Pia dei Tolomei. Ingresso gratuito!

Domenica 27 novembre alle 15.30 presso il Complesso Monumentale di Abbadia Isola, il Comune di Monteriggioni, nell’ambito del Francigena Festival 2011, presenta un doppio evento. Si inizia con la conferenza “Racconti e storie ai tempi della Pia”, con l’artista David Riondino ed il prof. Franco Cardini
dell’Università di Firenze. Successivamente, alle ore 18, ci sarà un concerto dedicato a “Pia dei Tolomei”.

Sarà interpretato in ottava rima da: Francesca Breschi (voce), Monica Demuru (voce), Chiara Riondino (voce), Mirko Guerrini e Simone Santini (musicisti). Questo è il secondo appuntamento del Francigena Festival 2011, realizzato con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi e del Comune di
Monteriggioni. Prima dello spettacolo, ad ingresso gratuito, David Riondino, direttore artistico del festival, insieme al Prof. Franco Cardini, storico medievista, converseranno amabilmente sul tema “Racconti e storie ai tempi della Pia”. “La “Pia de’Tolomei” – ci racconta David Riondino- è un poema in ottava rima che racconta le disavventure della “malmaritata Pia” in un tenebroso medioevo, reinventato nell’Ottocento da Bartolomeo Sestini prima e dal Niccheri poi. Il poema di Niccheri, 64 ottave, veniva raccontato a memoria da contadini e contadine in Toscana e passando di bocca in bocca arrivò fino a mia nonna , di cui ho il chiaro ricordo che lo cantasse per incantarci senza averne da nessuna parte una copia scritta”. Le cantanti eseguono l’antico poema e reinterpretano le melodie tradizionali dell’ottava rinnovandole con le loro vocalità e le loro specifiche caratteristiche. Il racconto cantato a più voci ritrova l’immediatezza e la forza
che ne hanno fatto per tanti anni un piccolo capolavoro dell’epica popolare.

Ingresso gratuito.

Per informazioni:
info@monteriggioniturismo.it
tel 0577-304834