Via Francigena

I cammini verso il futuro: opportunità e priorità del Recovery Plan

Simona Spinola
Simona Spinola
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Il prossimo 10 settembre 2021 alle ore 17:30 l’Associazione Civita e l’Associazione Europea delle Vie Francigene-AEVF organizzano la Tavola Rotonda “I cammini verso il futuro: opportunità e priorità del Recovery Plan”.

Un momento di riflessione e dibattito per l’individuazione di priorità e strategie da adottare al fine di cogliere tutte le opportunità previste  per la cultura e il turismo a favore della valorizzazione degli itinerari storico-culturali: un investimento che, mirando alla salvaguardia dell’identità e del “brand” del Paese a livello internazionale, rappresenta una significativa opportunità di sinergia con altre priorità strategiche dei nostri territori incluse nel PNRR, come la transizione verde e il raggiungimento dei target generazionali e di genere. Tutti interventi che dovranno seguire una filosofia di sostenibilità ambientale.

Per Massimo Tedeschi, presidente AEVF “La Francigena può contribuire al rilancio post pandemia, aiutando una ripartenza che metta al centro i valori europei e il patrimonio materiale e immateriale lungo l’intera Via Francigena. Da questo punto di vista appaiono centrali e attuali gli ambiti d’intervento evidenziati dal PNRR tra i quali compaiono la digitalizzazione dell’offerta, lo sviluppo dell’imprenditorialità giovanile e femminile; la nascita e il rafforzamento di esperienze di fruizione turistica e culturale che bilancino i flussi in modo sostenibile, contrastando l’overtourism. Infine, occorre sottolineare che l’evento di celebrazione del XX anniversario di AEVF ha voluto rappresentare un momento di contatto e di dialogo con i singoli territori, per mettere in luce potenzialità ancora non espresse. Il dialogo avviato da tempo su questi temi con i soggetti pubblici competenti e con i partner quali Associazione Civita, ENIT e Progetto Valore Paese Italia vogliono essere un modo per trovare soluzioni operative coerenti con le opportunità del PNRR”.

Per Simonetta Giordani, Segretario Generale Associazione Civita “Gli itinerari rappresentano da sempre mete ambite per viaggiatori e amanti della natura che scelgono di immergersi in luoghi di incontaminata bellezza. Oggi, ancor più in questo delicato momento di emergenza sanitaria, l’esigenza di allontanarsi da ambienti caotici, per “ritrovarsi” en plein air con persone che condividano una stessa passione è diventata una vera e propria necessità. A dimostrazione di ciò, il recente studio dell’Irpet ha evidenziato un aumento di 613.000 presenze in più lungo i cammini nel decennio 2009-2019. Queste considerazioni non fanno che avvalorare l’importanza dell’attenzione rivolta dal PNRR all’ambiente, alla valorizzazione del paesaggio, al restauro e alla riqualificazione dell’edilizia rurale e storica attraverso soluzioni eco-compatibili. È determinante oggi, a fronte dell’opportunità offerta dal PNRR, individuare le vere priorità per una efficace programmazione degli interventi di valorizzazione dei percorsi evitando una dispersione di risorse economiche”.

L’incontro avrà inizio a seguito dell’arrivo a Roma della camminata-evento Via Francigena – Road to Rome 2021. Start again! organizzata da AEVF per festeggiare il 20° anniversario della propria fondazione e si svolgerà, parzialmente in presenza e secondo le vigenti norme di sicurezza, presso la sede dell’Associazione Civita.

L’evento virtuale sarà trasmesso in diretta Zoom e in contemporanea sulle pagine Facebook dell’Associazione Europea delle Vie Francigene AEVF e di Associazione Civita.

Consulta il programma

I PARTECIPANTI DELLA TAVOLA ROTONDA

Dopo l’introduzione di Simonetta Giordani Segretario Generale di Associazione Civita e Massimo Tedeschi Presidente Associazione Europea delle Vie Francigene, ne discuteranno:

Mons. Liberio Andreatta Preposto del Palazzo del Vicariato, Lorenza Bonaccorsi già Sottosegretaria di Stato del Ministero della Cultura, Luigi Cantamessa Direttore Generale Fondazione FS Italiane, Stefano Mantella Direttore strategie immobiliari e innovazione, Agenzia del Demanio, Giorgio Palmucci Presidente ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo,  Francesco Rutelli.

Modera il dibattito Elisabetta Stefanelli Caporedattrice Cultura e Spettacolo, Agenzia ANSA.

IL PROGRAMMA UFFICIALE
  • 17.00: Arrivo dei camminatori partecipanti alla camminata-evento “Via Francigena – Road to Rome 2021. Startagain!”
  • 17.30: Saluti
    Simonetta Giordani, Segretario Generale Associazione Civita
    Massimo Tedeschi, Presidente Associazione Europea delle Vie Francigene

Video Road To Rome 2021

Testimonianza di Myra Stals, camminatrice e social media manager di “Road to Rome 2021”

  • 18.00: Inizio tavola rotonda

modera: Elisabetta Stefanelli, Caporedattrice Cultura e Spettacolo, Agenzia ANSA

Intervengono:
Mons. Liberio Andreatta, Preposto del Palazzo del Vicariato;
Lorenza Bonaccorsi, già Sottosegretaria di Stato del Ministero della Cultura; Luigi Cantamessa, Direttore Generale Fondazione FS Italiane;
Stefano Mantella, Direttore strategie immobiliari e innovazione, Agenzia del Demanio; Giorgio Palmucci, Presidente ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo; Francesco Rutelli

La Tavola Rotonda si concluderà alle h. 18.45

In diretta Facebook sulle pagine di AEVF e Associazione Civita