Via Francigena

Nuova Call europea a sostegno del turismo sostenibile per favorire la mobilità senior e giovanile

Redazione AEVF
Redazione AEVF

La Direzione Impresa e Idustria della Commissione Europe, all’interno dell’asse COSME, ha lanciato il nuovo bando sul rafforzamento del settore turistico europeo, incoraggiando l’estensione della stagione turistica e aumentando la mobilità di giovani e anziani.
 
Un riferimento specifico viene fatto anche agli itinerari culturali del Consiglio d’Europa, considerati un vettore privilegiato per favorire la mobilità legata al turismo sostenibile.
 
CALL, informazioni:
I Beneficiari sono soggetti pubblici e privati attivi nel settore del turismo, associazioni o organizzazioni a sostegno delle politiche giovanili o anziani.
Le iniziative ammissibil dovranno essere rivolte ad anziani o giovani e saranno destinate a sviluppare nuovi prodotti turistici. La call considera due strand specifici, e cioè “senior” e “young people”.
 
La sovvenzione prevede fino ad un massimo del  75% dei costi ammissibili. Il budget complessivo è di 1.800.000 euro, ripartito nei due assi (strand “senior” 1.300.000 euro; strand “Young people” 500.000 euro). Si prevede l’accreditamento fino ad un massimo di 10 progetti.
La scadenza è prevista il 15 gennaio 2015.
 
I partner, infine, dovranno essere da 4 a 8, con almeno 4 Paesi coinvolti; necessaria la presenza di almeno: una autorità di Governo; una organizzazione in riferimento a giovani o anziani, 1 agenzia che offre servizi per il turismo; partecipazione di almeno un ente locale/regionale o network.
 
Maggiori info sul Sito web
In allegato il testo del bando