Via Francigena

La Francigena è più dolce con Grom!

Redazione AEVF
Redazione AEVF

L’associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) ha siglato un accordo di collaborazione con Grom, l’azienda produttrice di gelato che ha saputo conquistare il cuore dei golosi in Italia e nel mondo. Grom conta ad oggi numerosi punti vendita, molti dei quali lungo la Via Francigena, pronti ad addolcire il cammino dei pellegrini. Per loro il 15% di sconto sui gelati!

Il cammino ha una grande peculiarità: insegna a gioire delle piccole cose, a godere dei piaceri che la vita ti offre. Lo sanno bene i pellegrini che affrontano tappe impegnative, specialmente nei mesi torridi, quale valore possa assumere anche la più semplice delle cose, come un bicchier d’acqua.

Immaginate perciò cosa possa essere il gustarsi un fresco e golosissimo gelato: il premio perfetto al termine o durante una tappa sul cammino di Sigerico. Ecco perché AEVF ha voluto stringere questo accordo con Grom, che regala al pellegrino con credenziale uno sconto del 15% sul gelato. In aggiunta, presso i punti vendita GROM lungo il Cammino, sarà possibile ricevere il timbro personalizzato sulla Credenziale.

La storia di Grom inizia nel 2003 quando due amici, Guido Martinetti e Federico Grom, inaugurano la prima gelateria nel centro di Torino. La prima di una lunga serie: oggi Grom conta infatti gelaterie nelle principali città italiane e in altri paesi nel mondo.

La missione, fin dai primi coni e coppette, è quella di portare il puro e autentico gelato italiano a più persone possibili, in tutto il mondo e in diversi formati e canali. Da questa aspirazione nascono quindi creme realizzate con latte fresco di Alta Qualità, uova di galline allevate a terra e le migliori materie prime e sorbetti fatti con frutta raccolta a piena maturazione. 

Dichiara l’azienda:Siamo orgogliosi della collaborazione con l’AEVF, perché siamo profondamente legati al nostro Paese e al territorio, e perché il tempo del cammino è quello della scoperta e dell’assaporare: speriamo che gustare il gelato che prepariamo nel rispetto dei gusti intensi della natura e delle materie prime che ci offre sia uno dei piccoli piaceri che meravigliano i pellegrini durante il loro percorso”

Ci piace pensare di poter in questo modo far sentire ancora di più la vicinanza di AEVF a chi è in cammino, stringendo i pellegrini in un gustosissimo abbraccio capace di dare loro la carica e l’allegria per continuare il viaggio.