Via Francigena

La Via Francigena contromano

Redazione AEVF
Redazione AEVF
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Dopo aver percorso la Via Francigena a piedi, e contromano nel 2010, Paolo De Guidi ha deciso di tornare nuovamente a Canterbury. Questa volta lo farà in Vespa…impegnandosi a non superare mai i 50 km/h!

Paolo ha da poco inaugurato il suo nuovo blog (www.dromorama.com) dedicato ai viaggi e alle microavventure su cui potremo seguire le tappe e i racconti del suo viaggio slow.

 

L’itinerario del suo viaggio

Via Francigena contromano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Visualizza il diario della sua “Via Francigena contromano” georeferenziato