Via Francigena

In partenza il “Via Francigena. Road to Rome 2021. Start again!”

Redazione AEVF
Redazione AEVF
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

Martedì 15 giugno 2021, ore 9.00, presso la Cattedrale di Canterbury e accanto alla pietra del km 0 della Via Francigena si terrà una cerimonia simbolica dedicata all’evento, con la benedizione del “bastone del pellegrino” che ci accompagnerà per 3200 km fino a Santa Maria di Leuca. Alle ore ore 13:45, una delegazione di AEVF sarà ricevuta dal Segretario Generale del Consiglio d’EuropaMarija Pejčinović Burić.

  • MARTEDì 15 GIUGNO

A Canterbury saranno presenti grandi amici della Via Francigena, ai quali l’assemblea generale di AEVF ha attribuito il “Pubblico riconoscimento”: Edward Condry (già Decano della Cattedrale), Velia Coffey (già Vice Presidente AEVF), Colin Carmichael (Direttore Generale Canterbury City Council), William Pettit (già Responsabile relazioni internazionali Canterbury City Council) nonchè Catherine Bradley (Kent County).

Al termine della cerimonia, un gruppo di pellegrini e di camminatori, guidato da Giancarlo Laurenzi, presidente della Confraternity of Pilgrims to Rome, si metterà in cammino sulla Via Francigena fino a Shepherdswell.

Incontro a Strasburgo presso il Consiglio d’Europa

Nella medesima giornata del 15 giugno, alle ore 13:45, una delegazione di AEVF composta dal presidente Massimo Tedeschi, dal vicepresidente vicario Francesco Ferrari, dal vicepresidente Gaetan Tornay, dal sindaco di Montfaucon Pierre Contoz e dal direttore di AEVF Luca Bruschi sarà ricevuta, evento non comune, dal Segretario Generale del Consiglio d’Europa, Marija Pejčinović Burić. Si sottolinea che tutti gli Stati attraversati dalla marcia – Regno Unito, Francia, Svizzera, Italia – sono membri del Consiglio d’Europa, organizzazione fondata il 5 maggio 1949 con il Trattato di Londra.

  • MERCOLEDì 16 GIUGNO

Il gruppo di pellegrini inglesi si ritroverà a Dover, per una seconda significativa cerimonia durante la quale il “bastone del pellegrino” verrà consegnato al capitano della nave che attraverserà la Manica fino a Calais, dove sarà preso in consegna dai camminatori che inizieranno la grande marcia verso Roma.

Videoconferenza di lancio a Calais, ore 11:00

Presso la sede municipale di Calais, si svolge la presentazione della grande marcia alla presenza di: Massimo Tedeschi, presidente AEVF, Luca Bruschi, direttore AEVF, Dominique Darré, consigliere municipale Comune di Calais, Daniel Pipart, Federazione Francese Randonnée, Didier Morel, Federazione Via Francigena France.

L’incontro si svolgerà in lingua francese (una delle tre lingue ufficiali della Via Francigena).

Si ricorda che l’evento “Via Francigena. Road to Rome 2021. Start again!” sarà raccontato e condiviso tutti i giorni sui canali web e social AEVF: sito web, con news e blog, pagina facebook, instagram, twitter, linkedin e verranno realizzati podcast quotidiani su Radio Francigena.