Via Francigena

Da Liddes a Bourg-Saint-Pierre. Sulla Via Francigena ai piedi del Gran San Bernardo

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Il “Samedi de Quasimodo” è diventato ormai celebre nel Canton Vallese e allo stesso modo nella vicina, anche se d’oltralpe, Valle d’Aosta. Una giornata dedicata alla Via Francigena, svoltasi il 22 aprile.

Ogni anno il giorno di “Samedi”, ovvero il primo sabato dopo le festività pasquali, viene dedicato alla verifica del percorso alpino della Via Francigena; un controllo che si svolge in occasione della camminata lungo un breve tratto in questo territorio impervio e topograficamente arduo da affrontare a piedi.

La Via Francigena di Sigerico si dimostra ancora una volta fil rouge tra comunità e tra Peesi europe: l’italiana Valle d’Aosta e lo svizzero Canton Vallese, i quali, accomunati dall’itinerario storico, collaborano per l’ottimale mantenimento del percorso.

Il 22 aprile il gruppo “Amicale des Compagnons de la Via Francigena Valais – Vallée d’Aoste” ha organizzato l’evento, guidato dal Presidente Bernard Delasoie. All’iniziativa ha partecipato, come ogni anno, l’Associazione Europea delle Vie Francigene: il Presidente Massimo Tedeschi alla fine della camminata prevista a Bourg-Saint-Pierre ha salutato e ringraziato i partecipanti per lo spirito di questa iniziativa.

Il tracciato percorso si è svolto interamente nel Canton Vallese sviluppandosi alle pendici delle Alpi. Lungo il percorso si gode della vista di panorami impressionanti: cime innevate incorniciate dai pendii scoscesi che formano le valli svizzere, con boschi, radure e chalet che si susseguono allo sguardo durante tutta la marcia. La natura è padrona di questi luoghi e rende il cammino piacevole da compiere e meno faticoso, infatti vengono avvistati alcuni cervi che osservano tranquilli i pellegrini, i quali, in ordinata colonna, procedono lungo la valle.

L’evento ancora una volta ha avuto grande successo e si è rivelato un importante volano per unire le comunità attraversate dal percorso. Alla camminata si sono uniti, oltre ai tanti Amici che negli anni sono cresciuti numerosi, Willy Fellay, Presidente precedente dell’Associazione ed ora Membro Onorario, Daniel Maret, Sotto Prefetto del Distretto di Entremont, Stève Lattion, Presidente di Liddes, Gilbert Tornare, Presidente di Bourg-Saint-Pierre, Joseph Voutaz, parroco di Orsières e la valdostana Palmira Orsieres, Amica della Via Francigena, insieme ai membri dello staff AEVF, Christian Schüelé e Luca Faravelli.

Il nuovo incontro è in programma il 2 settembre, al Col del San Gran Bernardo per festeggiare il 20° anniversario dell’Assoziazione dell“Amicale des Compagnons de la Via Francigena”. Sarà quindi occasione per riunire nuovamente le autorità italiane e svizzere che si stanno impegnando per migliorare e mantenere in auge questo Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa.

Luca Faravelli

Guardate il video su vimeo.

evden eve nakliyat ücretleri İstanbul evden eve nakliyat İstanbul evden eve nakliyat pendik escort anadolu yakası escort şişli escort bodrum escort sex yasbetir1.xyz winbet-bet.com 1kickbet1.com 1xbet-1xir.com 1xbet-ir1.xyz hattrickbet1.com 4shart.com manotobet.net hazaratir.com takbetir2.xyz 1betcart.com betforwardperir.xyz betforward-shart.com betforward.com.co betforward.help betfa.cam 2betboro.com 1xbete.org 1xbett.bet romabet.cam megapari.cam mahbet.cam