Via Francigena

Crescita esponenziale dei passaggi dei pellegrini in Piemonte

Redazione AEVF
Redazione AEVF

I dati raccolti dall’Osservatorio del Buon Cammino di Santhià attestano un forte incremento del numero di passaggi di pellegrini ospitati nella struttura locale nel 2013 rispetto al 2012.

Dal 1° gennaio al 20 luglio 2013 il numero dei pellegrini ospitati in ostello è pari a 160 unità, in aumento del 61,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Se pur si tratta di piccole unità, considerando che le rilevazioni sono effettuate ad inizio percorso, il dato indica con evidenza una crescita esponenziale dei pellegrini che scelgono di percorrere la Via Francigena.

Inoltre, sulla base della distribuzione dei passaggi durante l’anno registrata negli scorsi anni, che vede solo la metà dei pellegrini in visita entro la fine di luglio, si stima che quest’anno il numero di pellegrini “intercettati” durante il loro passaggio da Santhià potrebbe essere superiore alle 6-700 unità.