Via Francigena

Borghi di Toscana, sulla Francigena le terme in Piazza

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Si prosegue sullo sterrato sino a Bagno Vignoni, stazione termale già nota agli antichi romani. Un luogo straordinario immerso nella Val d’Orcia, sulla Francigena, un piccolo borgo che si apre attorno ad una grande piazza ed una splendida vasca in cui sgorga acqua termale.

I camminatori che passano in questo luogo termale sulla Franciegna non possono rimanere indifferenti all’eccezionalità di questo piccolo mondo posto lungo l’itinerario, il quale è ormai una tappa obbligata per pellegrini e turisti amanti della natura. 
C’è chi ritiene questa la tappa più stupefacente di tutto il percorso: al centro del paesino si sviluppa la “Piazza delle sorgenti” con una grande una vasca rettangolare, di origine cinquecentesca, che raccoglie l’acqua termale calda e fumante che esce dalla falda sotterranea di origini vulcaniche.

L’acqua termale come ristoro, purezza, benessere per il corpo dei pellegrini. Acqua calda termale, preziosa e benefica, all’interno di uno dei luoghi più suggestivi della Francigena.

Fonte: GoGoTerme