Via Francigena

Beatrice, dal San Bernardo a Santa Maria di Leuca: Racconto d’una errante.

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Beatrice Moricci è una fotografa toscana che ha fatto della crisi opportunità: quella di prendersi del tempo per sé. Ha camminato, ha rallentato, ha percorso tutta Italia dalla vetta del Gran San Bernardo fino all’estremo Sud, a Santa Maria di Leuca, 1800 km lungo la Via Francigena. Si racconta a AEVF.

Beatrice ha la voce vispa e un accento che non lascia spazio a dubbi circa le sue origini toscane. Di mestiere fa la fotografa e, per lavoro, si trovava spesso fra le campagne senesi. Qui le capitava di incontrare, oltre a paesaggi da cartolina, i cartelli raffiguranti il pellegrino della Via Francigena.

“Mi sono sempre detta, passando accanto velocemente alla segnaletica del pellegrino, che sarei tornata un giorno, lentamente, ad approfondire questi luoghi che per lavoro raggiungevo e vivevo in maniera frenetica. Sentivo il richiamo della scoperta. L’anno scorso, nel 2019, ho iniziato a percorrere alcune tappe della Via Francigena ed è stato subito innamoramento: “Questa esperienza deve essere allungata e sviscerata”, mi sono detta.”

Così Beatrice aveva messo in conto di camminare la Via Francigena del Sud l’anno successivo, il 2020. Fra tutti gli inconvenienti che poteva mettere in conto però, non poteva certo prevedere la più grande pandemia dell’era moderna, il primo e impressionante lock down mondiale che ha cambiato le nostre abitudini e – spesso – ci ha costretto a nuovi progetti.

Ma se Beatrice aveva ipotizzato di rinunciare a qualche settimana di lavoro quest’anno, per dedicarsi al cammino, non poteva certo aspettarsi che dalla crisi si presentasse una simile opportunità. La stagione non è certo delle migliori per chi fotografa matrimoni, visto che la maggior parte sono stati rimandati. Ma perché non trasformare la crisi nell’occasione che si stava aspettando? E se era il tempo che Beatrice andava cercando, senza dubbio il 2020 gliene ha offerto molto.

“Perché fare solo il Sud?”, si è detta allora. Ed eccola lì, il 24 di giugno, sulla cima del Gran San Bernardo in Valle D’Aosta, pronta a percorrere tutti i 1800 km fino alla punta dell’italico stivale.

Un viaggio non solo coi piedi ma anche, e soprattutto, con la testa e il cuore. Cuore che si è sentito a casa lungo tutto il tragitto, grazie all’accoglienza che la fotografa ci racconta aver trovato pressoché ovunque. La testa invece ha vissuto l’emozione del sentirsi libera con la consapevolezza, riflessa negli occhi di chi ha incontrato, di stare compiendo un gesto semplice quanto rivoluzionario: quello di camminare (una donna, da sola) per boschi e campagne. Tanti sono stati gli sguardi curiosi, stupiti, interrogativi. Tutti hanno offerto un sorriso, un racconto, qualcosa che ha reso unico il suo viaggio.

Di alcuni di questi sguardi e di queste emozioni incontrate lungo la via, Beatrice non poteva che fare una raccolta fotografica. Qualche scatto è già uscito sul suo profilo Instagram “Racconto d’una errante”. Cosa diventerà, lo vedrà poi con calma una volta rientrata. Serve tempo per rielaborare un’esperienza così carica di emozioni, aneddoti e vissuto: “Mi sono goduta il viaggio, l’errare della mente e dello sguardo. E’ stato il tempo di raccogliere, un tempo per dare e per scambiare. Verrà poi il tempo di far prendere forma al tutto.”

 

Beatrice Moricci ha 33 anni, vive a San Giovanni Valdarno e fotografa matrimoni in giro per la Toscana e l’Italia, a volte all’estero, ha percorso 1800 km (1400km a piedi e 400km in bicicletta) dal 24 Giugno al 24 Agosto.

 

 

 

evden eve nakliyat ücretleri İstanbul evden eve nakliyat İstanbul evden eve nakliyat pendik escort anadolu yakası escort şişli escort bodrum escort sex yasbetir1.xyz winbet-bet.com 1kickbet1.com 1xbet-1xir.com 1xbet-ir1.xyz hattrickbet1.com 4shart.com manotobet.net hazaratir.com takbetir2.xyz 1betcart.com betforwardperir.xyz betforward-shart.com betforward.com.co betforward.help betfa.cam 2betboro.com 1xbete.org 1xbett.bet romabet.cam megapari.cam mahbet.cam