Via Francigena

AEVF interviene alla conferenza finale del progetto europeo Cult Ring Interreg

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Il 26 maggio 2020 l’Associazione europea delle Vie Francigene ha partecipato alla conferenza finale del progetto Cult-Ring Interreg Europe,  che ha avuto luogo in videoconferenza. Il progetto Cult-Ring – Percorsi culturali come investimento per la crescita e l’occupazione – è stato realizzato tra il 2017-2020 sotto la gestione di ECTN, European Cultural Tourism Network, in collaborazione con Europa Nostra e la European Travel Commission. È un progetto di cooperazione interregionale per migliorare le politiche del patrimonio naturale e culturale nell’ambito del programma Interreg Europe.

Tra le tante regioni italiane, partecipanti al progetto, era presente Regione Lazio  – membro AEVF, che ha rappresentato la Via Francigena e beneficiato direttamente del Cult-Ring.

La conferenza finale ha riunito tutte le parti interessate del progetto ed ha ospitato le presentazioni del deputato europeo István Ujhelyi, vicepresidente della Commissione Trasporti e Turismo al Parlamento Europeo, Sneška Quaedvlieg – Mihailovic, il segretario generale di Europa Nostra e Iulia Niculica della European Travel Commission.

AEVF, rappresentata in conferenza da Elena Dubinina, responsabile delle relazioni internazionali riguardanti gli itinerari culturali, ha fatto un intervento sull’importanza strategica dei percorsi culturali in generale e della Via Francigena, in particolare per lo sviluppo del turismo sostenibile a livello regionale e locale. La Via Francigena attraversa le aree rurali di Inghilterra, Francia, Svizzera e Italia, offrendo un’esperienza fuori dal comune a pellegrini ed escursionisti, offre vantaggi diretti alle comunità locali e stimola la creazione di piccole e medie imprese. Questo percorso culturale di scambio, esperienze condivise e dialogo può contribuire in modo significativo alla ripresa del turismo post Covid-19.

Silvio Marino del Dipartimento Turismo della Regione Lazio ha sottolineato come la Via Francigena offra una fantastica opportunità di viaggio lento e scoperta culturale nel regione, introducendo i viaggiatori a tradizioni, patrimonio culturale ed enogastronomico. Il lento viaggio lungo la Via Francigena rappresenta opportunità economiche per professionisti e imprenditori del turismo locale, nonché ai rappresentanti del patrimonio e delle industrie creative.

La Regione Lazio è di importanza strategica per la Via Francigena, in quanto è la regione finale dell’itinerario di Sigerico verso Roma e la prima sezione della Via Francigena nel sud. Ecco perché lo sviluppo del percorso su questo tratto è vitale per AEVF.

AEVF è membro della Cultural Tourism Network ECTN, che ha elogiato l’Associazione, per la sua attività di sviluppo turistico transfrontaliero attraverso il premio ECTN per le destinazioni di turismo sostenibile 2019. Inoltre, AEVF insieme ECTN, ha presentato una candidatura per il progetto HORIZON 2020 ed è in attesa dei risultati previsti per agosto 2020.

evden eve nakliyat ücretleri İstanbul evden eve nakliyat İstanbul evden eve nakliyat pendik escort anadolu yakası escort şişli escort bodrum escort sex yasbetir1.xyz winbet-bet.com 1kickbet1.com 1xbet-1xir.com 1xbet-ir1.xyz hattrickbet1.com 4shart.com manotobet.net hazaratir.com takbetir2.xyz 1betcart.com betforwardperir.xyz betforward-shart.com betforward.com.co betforward.help betfa.cam 2betboro.com 1xbete.org 1xbett.bet romabet.cam megapari.cam mahbet.cam