Via Francigena

AEVF e Walden Viaggi a piedi, si rinnova la collaborazione francigena

Redazione AEVF
Redazione AEVF

Il viaggio a piedi è la nuova frontiera del turismo. Sempre più persone decidono di vivere un’esperienza a passo lento, a contatto con la natura e la cultura del territorio. C’è chi lo fa individualmente per più giorni e chi si affida alle guide professioniste con weekend e viaggi di gruppo.

L’Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) ha rinnovato la collaborazione con “Walden Viaggi a piedi”, tour operator expert partner di AEVF che organizza da anni viaggi di turismo responsabile a piedi in Italia e altri Paesi, proponendo numerose escursioni esperienziali anche alla scoperta dell’itinerario di Sigerico.

Tra le varie proposte, da febbraio a dicembre 2018, Walden ha in programma un weekend al mese su diversi tratti tra i più belli della Via Francigena Toscana per avvicinare al mondo dei cammini anche coloro che non hanno mai avuto esperienza di viaggi a piedi. E per chi può contare già su un po’ di allenamento fisico, a marzo, una delle prime proposte 2018 porterà, in una settimana, a percorrere il tratto da Orvieto a Sutri.

La Via Francigena è anche sinonimo di Social Trekking. Il format ideato nel 2012 da Walden Viaggi a piedi, lo scorso novembre, insieme ad AEVF, si è trasformato in un evento partecipato per la Francigena a Pavia. Una festa in città per conoscere il territorio, il tessuto sociale, l’accoglienza pellegrina dell’importante tappa lombarda. Una pratica sociale in piena filosofia Walden Viaggi, un’occasione per avvicinarsi al mondo dei cammini in un’opportunità di condivisione con altre persone.

Il 2018 vivrà una nuova edizione di Social Trekking sulla Via Francigena. In attesa di conoscere quale sarà la città prescelta, è possibile scoprire l’offerta di Walden Viaggi a piedi a questo link http://www.waldenviaggiapiedi.it/