Via Francigena

“Adotta una tappa” lungo la Via Francigena del Sud: l’iniziativa del Gruppo dei Dodici

Redazione AEVF
Redazione AEVF
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su twitter

“Adotta una tappa” è l’iniziativa della associazione laziale “Gruppo dei Dodici”, da sempre molto attivo lungo la Via Francigena, che ha come obiettivo la manutenzione piccola ma determinante per la fruibilità del percorso della Francigena a sud di Roma, sia per i pellegrini che già stanno numerosi percorrendo questo tratto, sia per avere a settembre l’intero tracciato percorribile e segnato.

I volontari hanno così pulito, segnalato e manutenuto (nel corso di diverse domeniche e coinvolgendo cittadini e amministrazioni locali) tratti del percorso e in particolare:

16 maggio: Tracciato con segnaletica orizzontale il percorso ufficiale della Francigena da Itri a Gaeta

30 maggio: Tracciato Velletri – Cori pulizia e segnaletica orizzontale per tutto il percorso ufficiale della Francigena insieme agli amici delle associazioni ASBUC di Giulianello e LUPA di Cisterna.

5 giugno: Pulizia e manutenzione percorso sentiero della Francigena a Sermoneta. Erano presenti il sindaco Giuseppina Giovannoli e l’Assessore Sonia Pecorilli, con la Protezione Civile, l’Associazione Nazionale Carabinieri e l’Associazione Cacciatori di Sermoneta. Una giornata di lavoro e di amicizia.

Il lavoro dei volontari, già importante di per sé in situazioni ordinarie, acquista ancora più rilevanza in vista del “Road to Rome 2021. Start again!“, la grande camminata evento che festeggierà il 20esimo anniversario della Associazione Europea delle Vie Francigene percorrendo tutta la Via Francigen da Canterbury a Roma, fino a Santa Maria di Leuca.

Un sentito grazie da parte di AEVF a tutte le persone che dedicano tempo, energie e soprattuto cuore alla nostra Via!