Premio Via Francigena, prorogato il termine di invio degli elaborati


E' stata prorogata la scadenza di partecipazione al premio letterario “Intanto Parto… racconti e parole in cammino“. Gli elaborati potranno essere inviati fino al 18 novembre 2018 (la prima scadenza  era stata fissata al 15 ottobre 2018).
 
Giunto alla seconda edizione, il premio letterario promosso e ideato dalla casa editrice Betti, è dedicato a racconti inediti di autori, esordienti e non, che sappiano raccontare il viaggio lungo la Via Francigena e i Cammini. Oltre agli over 25, quest'anno viene dedicata una particolare attenzione al pubblico dei più giovani, ridefinendo la partecipazione secondo canoni d’età: una sezione è rivolta agli “under 25” – ragazzi e ragazze nati dopo il 1 gennaio 1993.
 
"Dopo le tante manifestazioni di interesse emerse in questi mesi, abbiamo ritenuto opportuno dare un mese in più per l’invio di racconti sul viaggio e sul senso del cammino. Fino alla mezzanotte del 18 novembre sarà possibile inviare il racconto via mail all’indirizzo premiofrancigena@betti.it o via posta, in busta chiusa, alla Betti Editrice all’indirizzo Strada delle Torri Cimate, 53035 Monteriggioni (SI), secondo le modalità indicate sul bando" spiegano gli organizzatori.

Nella sezione under 25, sono esonerati dal pagamento della quota d’iscrizione i ragazzi che frequentano le scuole superiori e che presenteranno la dichiarazione di esonero. Per ognuna delle due categorie saranno individuati 10 racconti, che verranno poi pubblicati in due raccolte edite dalla Betti Editrice, distribuite e promosse sul territorio nazionale.

Le cerimonie di premiazione si terranno a Monteriggioni (SI) e Pontremoli (MS) a inizio 2019, in data da definire. Premi aggiuntivi per menzioni speciali saranno comunicati nei prossimi mesi.

La seconda edizione del premio, ha come main partner l’Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) e la Regione Toscana ed è realizzata con il contributo dei comuni capofila della Via Francigena in Toscana (Pontremoli, Lucca, Fucecchio, Siena), in rappresentanza di tutti e 39 i Comuni, e le amministrazioni di Pontremoli e Monteriggioni che ospiteranno rispettivamente le cerimonie di premiazione. Tra le partnership attivate, l’importante collaborazione con l’Istituto di Cultura Italiana a Cracovia che presenzierà le cerimonie di premiazione oltre alle attività messe in campo con associazioni ed enti del territorio, tra cui l’Associazione Toscana delle Vie Francigene.

Per maggiori informazioni scrivere a: premiofrancigena@betti.it, o chiamateci al numero +39 351 8353373

Tutti gli aggiornamenti sul premio su facebook.com/premiofrancigena/ o sul sito www.betti.it

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/premio-francigena-prorogato-il-termine-di-invio-de/&src=sdkpreparse