Gli itinerari culturali del Consiglio d’Europa, cammini di fede e di incontro

Gli itinerari culturali del Consiglio d’Europa, cammini di fede e di incontro: è questo il titolo della giornata in programma il 27 novembre al Palais d’Europe di Strasburgo organizzata dall’Osservatore Permanente della Santa Sede presso il Consiglio d'Europa.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) ed il Segretariato EPA, nel contesto dell'Anno europeo dei beni culturali, intende segnare l'adesione della Santa Sede 2018 all’Accordo Parziale Allargato sugli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa. La giornata di incontri riunirà i Vescovi cattolici responsabili della pastorale nei settori culturali, i rappresentanti degli Itinerari culturali certificati, i membri del Segretariato, le ONG e gli altri soggetti interessati, allo scopo di promuovere la conoscenza dell'EPA e degli Itinerari culturali nei media della Chiesa, esplorando possibili sviluppi pastorali e sottolineando la rilevanza del patrimonio culturale nel processo di integrazione europea.

L'appuntamento si aprirà con il benvenuto ai partecipanti da parte di Gabriella Battaini Dragoni, Vice Segretario Generale del Consiglio d’Europa e Mons. Paolo Rudelli, Osservatore Permanente della Santa Sede presso il Consiglio d’Europa. A seguire ci sarà la prima sessione di lavori dedicata agli Itinerari che costruiscono l’Europa: “Dove il passato incontra il futuro”. Interverranno: Card. Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova, Presidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali Europee; Stefano Dominioni, Segretario esecutivo dell’Accordo Parziale sugli Itinerari culturali del Consiglio d’Europa e direttore dell’Istituto Europeo degli Itinerari Culturali e l’Amb. Meglena Kuneva, Capo della Delegazione dell’Unione Europea presso il Consiglio d’Europa.

La giornata proseguirà con la tavola rotonda dal titolo “Turisti e pellegrini: quali sinergie?” Modererà Mons. Jesús Sanz Montes, Vescovo di Oviedo Partecipanti: Mons. Julián Barrio Barrio, Arcivescovo di Santiago de Compostela; Mr. Antoine Selosse, Delegato Generale della rete per l’Itinerario Culturale Europeo di San Martino di Tours; Rev. Ragnhild Jepsen, Dean of Nidaros Cathedral (Norway), Route of Saint Olav Ways; Rev. Prof. Roman Bogacz, Direttore dell’indirizzo di studi sul turismo religioso, Pontificia Università San Giovanni Paolo II Cracovia; Rev. Michele Falabretti, Responsabile del Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Italiana “I Cammini 2018” e Stefan Lunte, COMECE

In allegato in pdf la locandina con il programma dell'evento in italiano e inglese

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/gli-itinerari-culturali-del-consiglio-deuropa-camm/&src=sdkpreparse