Via Francigena e territori, a Champlitte focus sulle buone pratiche

E' tutto pronto a Champlitte per la prima assemblea generale dell’Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) in terra francese.

L’appuntamento associativo, in programma venerdì 18 maggio, sarà preceduto da un incontro sul tema “La Via Francigena, volano di sviluppo per i nostri territori” con la partecipazione di rappresentanti del Consiglio d'Europa, Ministero della Cultura francese, istituzioni internazionali e mondo dell'associazionismo.

Un’occasione importante che metterà a confronto anche le buone pratiche dei quattro Paesi attraversati dall'itinerario: Italia, Francia, Svizzera e Inghilterra. La Via Francigena rappresenta infatti una possibilità di sviluppo economico-turistico e i territori daranno voce alle loro esperienze in un’apposita sessione dedicata. 

Per la Francia sono in programma le testimonianze del sindaco di Montfaucon, Pierre Contoz ed Emile Ney sindaco di Bucey-les-Gy, M. Bavière sindaco di Mont St. Eloi, Marie-Claude Lavocat per il comune di Châteauvillain, Thérèse Lens sindaco di Donnement. La Svizzera sarà rappresentata da Gaëtan Tornay vice presidente AEVF. Per l’Italia, spazio all’assessorato regionale del turismo della Valle d’Aosta con Laurette Proment e infine per l’Inghilterra interverrà Caroline Hicks del Canterbury City Council. 

La giornata, si aprirà con i saluti istituzionali e una prima parte di interventi di alto calibro sul tema degli itinerari culturali. Sono previsti, tra gli altri, i contributi di: Stefano Dominioni, direttore dell'Istituto Europeo degli Itinerari culturali del Consiglio d'Europa, Nicolas Monquaut per il Ministero della Cultura francese, Michel Thomas - Penette ex direttore Istituto Europeo degli Itinerari Culturali (IEIC); Monica Barni (vicepresidente) e Andrea Carubi per la Regione Toscana; Patrick Ayache per la Regione Bourgogne Franche Compté e Montserrat Crivillers, Université Paris 1 Panthéon - Sorbonne.

L’assemblea e gli eventi collaterali sono organizzati dall’Association Champlitte Patrimoine et Culture di Champlitte con il sostegno del Comune di Champlitte, dell’Office du Tourisme communautaire e da AEVF. L'evento sarà seguito da Radio Francigena.

Leggi l'articolo di approfondimento:

Scarica il programma con gli interventi in francese.

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/news/francigena-e-territori-champlitte-un-focus-sulle-b/&src=sdkpreparse