Italia, Paese di cammini: incontro nazionale a Fa' la cosa giusta!

Da
venerdì 23 Mar. 2018
A
domenica 25 Mar. 2018

Dal 23 al 25 marzo a Milano, Fieramilanocity, si svolgerà la quindicesima edizione di “Fa’ la cosa giusta!”. La fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili dedicherà anche quest'anno grande attenzione al tema degli itinerari spirituali, storici e culturali, con il secondo incontro nazionale dal titolo “Italia, Paese di cammini”. Dopo il 2016, Anno nazionale dei cammini e Anno giubilare, il 2017 è stato caratterizzato da una ulteriore grande crescita dell’interesse per i Cammini in Italia.

 
La fiera milanese, ad ingresso gratuito, sarà l'occasione per fare il punto sugli itinerari italiani, a cominciare dalla Via Francigena, fino ai cammini di San Benedetto, di San Francesco, alle vie storiche, alla Via Romea germanica, con un’attenzione particolare alla interconnessione (percorsi a piedi, in bicicletta, l’utilizzo delle ferrovie) e alla mobilità dolce.
 
Fa' la cosa giusta! a Milano conta ogni anno 70 mila presenze ed è una mostra mercato con 700 realtà espositive, un programma culturale con oltre 150 appuntamenti, un percorso formativo per le scuole che coinvolge 4.000 studenti, il contributo di 300 volontari, 600 giornalisti italiani e stranieri accreditati.  La manifestazione è unì punto d’incontro per le istituzioni, i tour operator specializzati, le associazioni di primo e secondo livello, gli appassionati di cammini e di turismo sostenibile, i media specializzati.
 
Programma: Dopo l’inaugurazione in programma venerdì 23 marzo alle 11 al Padiglione 3 e il Convegno nazionale sulla Mobilità Dolce promosso dall’Alleanza per la mobilità dolce, dalle 14.30 alle 19 si svolgerà un incontro riservato, con iscrizione su invito, che si articolerà in una sessione plenaria e 4 tavoli di lavoro sul mondo dei cammini.
 
Dalle 14.30 alle 16.30 a cura di "Terre di mezzo” si aprirà un riflessione sul dopo Atlante dei cammini in Italia: i numeri, i problemi aperti, lo stato dell’arte tra iniziative pubbliche (Stato e Regioni) e protagonisti privati (associazioni, rappresentanze di territori, operatori economici). Seguirà un confronto dal titolo: “A chi appartiene un cammino?”.  Terre di mezzo presenterà poi il progetto “La scuola passo dopo passo, viaggi di istruzione sui cammini italiani”, promosso da Associazione italiana turismo responsabile (AITR) e Ferrara città della prevenzione (Simone Frignani)
 
Dalle 17 alle 19 spazio ai 4 tavoli di lavoro tematici: I Testimonium e i documenti che certificano i cammini. Caratteristiche comuni. La raccolta dati: la proposta per un coordinamento a livello nazionale, coordinatore Simone Frignani, autore di Terre di mezzo; La ricerca storica sui cammini in Italia e in Europa: questo patrimonio scientifico può essere valorizzato visto il crescente successo dei cammini? Il lavoro dei ricercatori ha una visibilità/utilità complessiva? Ci sono snodi che possono essere unitari? coordina la redazione di Terre di mezzo; Intermodalità dolce e rigenerazione territoriale, coordinatore Massimo Bottini, Italia Nostra, A.Mo.Do. e Ferrovie turistiche per il turismo lento, coordinatore Massimo Ferrari, UTP - Assoutenti, A.Mo.Do.
 
Tra gli eventi aperti al pubblico, venerdì 23 marzo dalle ore 12 alle 13 in piazza Viaggiatori si svolgerà l'incontro: Fs e Trenitalia: accordi e progetti per un turismo sostenibile con l'intervento di Luigi Contestabile, Responsabile Sostenibilità di Trenitalia con progetto Albergabici; Massimo Tedeschi, presidente Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) e Anna Rastello, Progetto Con-tatto (da confermare).
 
Integrare i servizi con l'offerta turistica è il modo per incentivare le vacanze a piedi o in bicicletta. Grazie all'accordo tra Trenitalia e Fiab, i clienti del trasporto su rotaia possono beneficiare di uno sconto minimo del 10% nelle strutture alberghiere del circuito Albergabici: un trampolino di lancio per avvicinare sempre più persone a un turismo diverso. Ugualmente l’accordo con Aevf ha promosso l’uso integrato della credenziale dei pellegrini della Via Francigena.
 
Il tema dei cammini sarà al centro di numerosi appuntamenti in programma. 
Scarica il programma in allegato per i dettagli o visita il sito
 
https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/event/italia-paese-di-cammini-incontro-nazionale-a-fa-la/&src=sdkpreparse
loading