La guida ufficiale della Via Francigena

Nell'anno del Giubileo e nell'anno che l'Italia dedica ai cammini si sono accesi i riflettori sulla Via Francigena, "Itinerario culturale del Consiglio d'Europa". Milleottocento chilometri da Canterbury a Roma, per proseguire poi verso il Sud Italia, il Mediterraneo, Gerusalemme. 

È in questa significativa concomitanza che nasce la prima "Guida ufficiale" della Via Francigena a piedi, frutto dell'impegno e della cooperazione fra Associazione Europea delle Vie Francigene - réseau porteur della Via Francigena, incaricata dal Consiglio d'Europa della tutela e della valorizzazione dell'itinerario -, Regioni Valle d'Aosta, Piemonte Lombardia, Emilia-Romagna, Liguria, Toscana, Lazio e Casa editrice "Terre di mezzo" di Milano.

"La Guida è pensata e realizzata per coloro che, da camminatori e pellegrini, vogliono scoprire il tratto italiano dell'Itinerario europeo, dal passo del Gran San Bernardo a Roma -ha detto il Presidente AEVF Massimo Tedeschi

 Un viaggio di quasi mille chilometri attraverso storia e paesaggio italiano, cuore della Via Francigena "ponte di culture", per dirla con Jacques Le Goff, fra Europa anglosassone ed Europa latina e mediterranea. 

La Via Francigena del terzo millennio è via di pace, incontro, tolleranza, dialogo, fra culture, religioni, Stati"

A tutti, un sincero e cordiale augurio di buon cammino!

 


GLI AUTORI

Roberta Ferraris, Luciano Callegari, Simone Frignani

LA GUIDA
Guida per tutti: pellegrini, trekker, viandanti o semplici curiosi
La guida è acquistabile online sul sito di Terre di Mezzo.
Presente nelle librerie e disponbile dal sito AEVF